Under 17 ECC: Nuova Argentia – Virtus Isola 95 – 34

PARZIALI  (19-9)(49-17)(77-27)(95-34)

Gorgonzola : ,Magnani 9, Brambillasca 11, Merlo 12, Stucchi 8, Stella 10, Pesavento 7, Sirtori 17, Vitali, Pradella 3, Bertuletti 5, Pizzul 6, Bucca 7 .      Allenatore: Gaia

Mentre le ruspe attaccano gli spogliatoi del veccho palazzetto di Gorgonzola, i ragazzi della under 17 ecc battezzano con la prima di campionato il palazzetto di Pessano per il recupero casalingo della partita saltata il 9/10. Parquet, spalti, novità, anno in più sono probabilmente i benefit per una partita che non ha mai avuto storia per la superiorità della nostra squadra contro i 95 di Virtus Isola. I parziali dei quarti da soli valgono il commento, ma è giusto fare un po di cronaca. Magnani, Brambillasca, Sirtori,  Bertuletti  e  Pizzul sono il primo quintetto . Giocano bene   con Pizzul che paga il nervosismo del debutto in eccellenza. Al quarto minuto Gaia lo fa sedere in panchina mettendo Merlo che da immediatamente una svolta  realizzando ben 8 punti in pochi minuti e mettendo in gioco ripartenze veloci che non consentono lo schieramento difensivo degli avversari. Errori banali da sotto canestro impediscono che il divario del quarto diventi eccessivo. Da segnalare un brutto infortunio ad un giocatore di Terno che viene portato fuori a braccia con un trama distorsivo al ginocchio. A lui i nostri auguri di un pronto recupero. Tornando alla cronaca, accellerazione nel secondo quarto con una completa rotazione della panchina che, quest’anno, è solida e livellata consentendo a Gaia cambi validi che non spostano gli equilibri soprattutto in partite come queste. Si va avanti cosi con un Pesavento un pò teso e con del nervosismo che porta un tecnico per simulazione ed un fallo antisportivo contro i  bergamaschi. A risultato in cassaforte i nostri si rilassano esprimendo belle giocate in velocità e riducendo gli errori con una bella schiacciata in contropiede di Sirtori e alcune giocate con scambi in velocità sotto canestro degne di nota. Ottimo inizio di una stagione densa di aspetttive

+Copia link