Under 19 A: Concorezzo – Nuova Argentia 64 – 66

Nonostante il punteggio veda i nostri ragazzi uscire vincitori di soli 2 punti, la partita è stata a lungo condotta dalla squadra gorgonzolese. In due momenti della gara i nostri si sono completamente spenti, facendo in modo che i deboli di cuore uscissero a fatica dalla palestra.

Dopo una partenza bruciante (0 – 10 dopo 3 minuti) arriva il primo black out, che dura fino alla fine del primo periodo di gioco, sul punteggio di 16 a 14 per i padroni di casa.

Il secondo quarto inizia in sostanziale parità, con Concorezzo che tocca il suo massimo vantaggio (+4), fino al momento in cui Gorgonzola passa a zona creando un parzialino che ribalta la situazione fino al +8 ospite. Un infortunio a capitan Marsico lo costringe ad uscire dal campo zoppicando, e non potrà più rientrare. Si arriva all’intervallo con i nostri ragazzi in vantaggio di 4 lunghezze (34 – 38).

Gli avversari si dimostrano incapaci di attaccare la zona, che continuerà quindi fino a pochi minuti dal termine. Gorgonzola inizia a prendere il largo e anche Concorezzo passa a zona. 5-6 buoni attacchi dei nostri costringono Concorezzo a tornare a uomo, e il terzo periodo finisce sul 42 a 54.

Nell’ultimo tempo sembra che Gorgonzola possa dilagare del tutto e chiudere la partita. Si arriva al massimo vantaggio ospite (47 – 64) quando sul cronometro mancano poco più di 4 minuti. Ma qui arriva il secondo black out. A causa di palloni persi in modo troppo banale, Concorezzo pian piano si riavvicina, infilando 3-4 contropiedi di fila. Pessima gestione della palla nel finale di partita, a causa del pessimo vizio di fare la cosa bella, e non quella efficace. Sta di fatto che Concorezzo continua a rimontare, iniziando a crederci veramente quando si trova a -6 con 35 secondi ancora da giocare. Non riesce però l”impresa, Gorgonzola controlla gli ultimi possessi e concede il -2 finale quando mancano 0.6 secondi alla sirena. In sostanza Concorezzo non ha mai avuto il possesso del possibile pareggio, ma è riuscita a rifilare un parziale di 17 a 2 in 4 minuti e mezzo.

Nonostante tutto la partita dei nostri è stata discreta sia in attacco che in difesa. Bisogna però imparare che la partita dura 40 minuti e non ci si può spegnere neanche per 30 secondi, tantomeno 4 minuti. Nelle partite che contano vince chi tiene un ritmo alto e costante, dall’inizio alla fine. Per una squadra che punta alle prime posizioni queste eclissi non sono pensabili.

FILLEGNO CONCOREZZO – NUOVA ARGENTIA GORGONZOLA 64 – 66

NUOVA ARGENTIA: Stigliani 6, Nava, De Nuzzo 11, Chizzola 5, Costa 9, Ottolini 7, Agrati 8, Marsico 4, Magoni 4, Loffo 2, Robustelli 8, Gritti 2. All: Gobbo.

+Copia link

0 Responses to “Under 19 A: Concorezzo – Nuova Argentia 64 – 66”