Under 19 B: Nuova Argentia – Osal Novate 77 – 79

UNDER 19 PROVICIALE GIRONE C        parziali (16-19) (24-22) (22-15) (13-22)

Argentia:  triple 4 (Pesavento, Griffini, Pradella 2)

Novate: triple 6 (Maraldi, Villa, Brambilla, Lombardi, Vegeri 2)

ARGENTIA: Pesavento 12, Griffini 5, Merlo 8, Bertuletti 4, Pradella 13, Magnani 13, Vitali 2, Bucca 9, Brambillasca 4, Stucchi 6, Pizzul 1, Ripamonti;

OSAL NOVATE: Maraldi 9, Figini 17, Villa 16, Brambilla 22, Bissi 4, Vegeri 8, Lombardi 3, Cassino, Messina, Ferrari, Cukali.

Partita particolare che probabilmante assume anche significati particolari volti a  “chiarire” alcune cose tra giocatori e allenatore. Partita non bella, cominciata tirata e in sofferenza dai nostri costretti a rincorrere per poi raggiungere e superare gli avversari fino ad arrivare a +10 a 5 min dal termine .   La chiave sta nell’ultimo scriteriato quarto ( vedi parziali) quando coach Gaia, che durante tutta la partita ha fatto, come da programmi precampionato, ampie rotazioni dando spazio a tutti, vedendo una sorta di anarchia del quintetto in campo che va in sofferenza senza fare ciò che lui predica dalla panchina, con gli avversari che recuperano, decide di non cambiare l’inerzia della partita con time out o cambi, lascia in panchina i pezzi da novanta, si siede muto in panchina e osserva le reazioni delle sue seconde linee per vedere il loro grado di autoregolamentazione e, probabilmente, per farli rendere conto dei loro limiti attuali. L’inerzia passa agli avversari che vincono di due senza che i nostri riescano a costruire una reazione degna di tal nome.

+Copia link

0 Responses to “Under 19 B: Nuova Argentia – Osal Novate 77 – 79”