Under 19 A: Basket Melzo – Nuova Argentia 54 – 60

Discreta prestazione dei nostri ragazzi nel difficile campo di Melzo, guidati dall’ex Zanchi, in una partita determinante per restare nella parte alta della classifica. Si arriva a questo “storico” derby con entrambe le squadre terze in classifica e alla fine ad averne la meglio è Gorgonzola, nonostante l’assenza di capitan Marsico che col suo ginocchio ne avrà ancora per un po’.

Primo quarto con il freno a mano tirato, poco gioco da entrambe le parti e pochi canestri. Gorgonzola prova ad andarsene ma un paio di errori in difesa fanno chiudere il quarto 9 a 13.

Nel secondo quarto i nostri ragazzi iniziano a giocare, soprattutto in difesa. Più che le gambe, si inizia ad usare la testa, per cercare di arginare gli schemi avversari. Una serie di palle rubate fanno in modo che la Nuova Argentia possa allungare (11 – 19 al 14’, 15 – 25 al 17’) ma Melzo comunque resiste arrivando all’intervallo sotto di 9 lunghezze (19 – 28).

La seconda metà inizia con lo stesso trend. Qualche errore di troppo sotto canestro fa sì che Gorgonzola (come ormai è abitudine) non riesca a dare lo strappo decisivo alla partita. Il punteggio procede in sostanziale parità fino al 27’, quando sul tabellone si legge 29 – 41. Ed ecco che arriva il solito black-out di 5 minuti che in ogni partita i nostri ragazzi ci devono regalare. A cavallo del III e del IV periodo Melzo piazza un 0 – 12 che porta al 32’ sul punteggio di 41 pari.

Arriva il primo sorpasso melzese  al 36’ (46 – 45) e si continua in sostanziale parità fino a 3’ dal termine quando i padroni di casa conducono ancora per 49 – 47. Fortunatamente i ragazzi di coach Gobbo non ripetono l’errore, fatto contro Vignate, di farsi prendere dal panico. Continuano ad attaccare in maniera ordinata e difendono alla morte chiudendo tutti gli spazi. Gorgonzola, grazie a un Costa ispirato, si riporta sul +4 e Melzo inizia a fare fallo sistematico. Fino a quel momento i nostri ragazzi avevano realizzato il 28% dei tiri liberi, un pessimo 6 su 21. E questo è il momento in cui la palla va data a chi di tiri liberi se ne intende. Dopo ogni rimbalzo o palla recuperata le aperture vanno tutte per Stiglio che non delude le aspettative facendo un 8/8 in lunetta che chiude la partita sul 54 – 60.

Da Gorgonzola la “solita” discreta prestazione, che diventerà buona solo quando inizierà a giocare per 40 minuti e non 35. Gioca bene la prima metà, non chiude la partita, si blocca e si fa recuperare, poi riesce a vincere. Serve più CONTINUITA’.

Ass. Dil. Basket Melzo – Nuova Argentia 54 – 60.

Nuova Argentia: Stigliani 14, Nava 3, De Nuzzo 14, Chizzola 5, Costa 11, Ottolini 7, Agrati 4, Tagliabue, Loffo 2, Gritti, Robustelli. All: Gobbo.

+Copia link

0 Responses to “Under 19 A: Basket Melzo – Nuova Argentia 54 – 60”