Aquilotti 2001: Busnago – Nuova Argentia 1-3 (25 – 27)

Inizia, per gli Aquilotti del 2001, il girone di ritorno e, per un curioso caso, l’ultima partita in calendario viene anticipata diventando la prima che i nostri ragazzi devono affrontare.

Si gioca a Busnago, entrambe le squadre si presentano con 10 giocatori e si affrontano con un gioco veloce, aggressivo e per lunghi tratti anche bello.

Busnago nella prima frazione subisce il possesso palla dei nostri che però non riescono a concretizzare; i nostri avversari invece sotto canestro sono implacabili e ci mettono sotto: 8-0

Nel secondo tempo si gioca con grande intensità, forse anche troppa, l’arbitro è costretto a interrompere la gara un paio di volte per qualche rude scontro. La partita, però, non è cattiva ma gli otto in campo non vogliono perdere: finisce infatti in pareggio, come anche la terza frazione, con canestro dei nostri sul suono della sirena.

Al riposo, il tabellone dice che Busnago sta conducendo. Coach Gobbo, prima di fare “rilassare” i ragazzi in attesa del quarto tempo, raduna i suoi e trasmette i messaggi giusti che toccano le corde dei gorgonzolesi.

Al rientro in campo i nostri sono trasformati.

Il quarto tempo è molto combattuto, ma questa volta per Busnago non ci sono possibilità concrete di sopravanzare i nostri, che difendono bene (finalmente!) e concretizzano la superiorità (anche se con troppi errori sotto canestro).

Quinto e sesto tempo vedono Gorgonzola imporsi, determinando il risultato finale di tre tempi vinti per i nostri, due pareggiati e uno perso.

Complimenti a Busnago, che annovera tra le sue fila un paio di elementi veramente bravi.

Complimentissimi ai nostri ragazzi che quest’anno sono riusciti a battere la Fortitudo, nostra bestia nera nel passato, ben due volte.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2001: Busnago – Nuova Argentia 1-3 (25 – 27)”