under 19: Argentia 55- Virtus Isola 58

Argentia  55 –  Virtus Isola 58

(17-15)(8-11)(14-12)(16-20)

GORGONZOLA: Bertuletti 10, Pellegrini 4, Pesavento 14 ,Brambillasca 5, Pradella 3,Vitali ,Stella 3, Ripamonti, Magnani 12, Messina 4, Salerno ne , Magoni ne. All Gaia, Aiuto all Scaltrito

Nuovo passo falso dei nostri ragazzi che non ne vogliono sapere di scrollarsi di dosso un periodo decisamente negativo, non tanto per i risultati ma per le percentuali al tro cosi scarse che non mi sembra nemmeno il caso di riportare. Le percentuali da 2, da 3 e dalla luntta sono tali da ampiamente giustificare le sconfitte a prescindere dal gioco espresso e dal valore degli avversari. Conti alla mano, il numero di tiri e le costruzioni sono accettabili, basterebbe veramente portare le percentual ia valori “normali” per far si che i fogli rosa tornino a fiorire. Ma tant’è. Veniamo alla cronaca. Cambia ancora Gaia all’inizio mettendo un quintetto “agile” e veloce che va subito in vantaggio con ottimi giochi in transizione e con un Pellegrini che recupera e segna. Peccato che la sua esuberanza lo porti a caricarsi di falli mettendolo per un po al di fuori della partita. Partita che procede a fasi alterne fino alla sirena dopo la quale i nostri hanno un black out con un parziale di 9-0 per gli ospiti. Ci vuole un generoso Magnani per ricucire lo strappo ( unico ad andare a tebellino nei primi 5 minuti) per tornare a meno 1. Altri giocatori che si alternano non trovano nemmeno il ferro con air ball che raramente abbiamo visto. La zona di Gaia paga per il recupero ma i nostri arrivano al – 3 a 12 sec della fine in riserva. Gaia ha esaurito i time out e non può fermare il gioco per costruire l’utlima azione che viene portata con confusione e forzatura rendendo  una vana speranza l’over time.

+Copia link

0 Responses to “under 19: Argentia 55- Virtus Isola 58”