Asdo Carugate-Nuova Argentia 4-2 (35-30)

Nuova Argentia:Vergani 9,Vulpiani 3,Villa 2,Sirtori 2,Formenti 3,Marchiano’ 7,Fratesi 1,Carrapacchi 1,Djaffi Eba 2,Paradisi,Poltronieri,Omati,Milano.Coach Gaia/Ferri Terza sconfitta consecutiva(seconda del 2013)per i piccoli Aqulotti 2003.Stavolta e’ per mano dell’eterna rivale Asdo Carugate.Primo tempo abbastanza equilibrato con l’Argentia sempre pronta a ribattere colpo su colpo gli avversari.E’un continuo testa a testa,e quando sembra che la vittoria possa concretizzarsi,a 35 secondi dal termine succede l’imprevedibile,ovvero invece di tenere palla attendendo lo scadere del tempo,i piccoli di Gorgonzola non sanno aministrare il possesso,perdendolo maldestramente e facilitando gli avversari a realizzare il canestro vincente.Il secondo tempo nonostante il punteggio di 6-0 finale possa trarre in inganno poteva essere tranquillamente a nostro favore,causa pero’ una dormita generale del quartetto.Come si suol dire non c’e’ due senza tre,Detto/fatto sconfitta anche nella terza frazione.L’intervallo serve ai Coach Gaia e Ferri per ridisegnare i quartetti.Infatti alla ripresa del gioco,nel quarto tempo entrano in campo giocatori completamente trasformati.Riescono a strappare il primo punto vittoria grazie all’asse Vergani/Djaffi Eba(2-12).Anche il quinto tempo e’ dei nostri,bensì di misura.Si arriva al sesto e decisivo tempo con la convinzione di ribaltare il pronostico,tesi avvalorata anche dal fatto che a meta’ tempo si era in vantaggio per 4-5.Purtroppo e’ solo un’illusione,da lì in poi(forse dovuto a qualche cambio obbligato)il mach prende un risvolto negativo condannando i ragazzi alla sconfitta.Devo fare un elogio ai tre piccoli scoiattoli 2004,che gentilmente si sono aggregati,causa mancanza di giocatori,dicendo che molti dei nostri dovrebbero prendere esempio da loro in fatto di grinta e voglia di impegnarsi.Appuntamento a domenica 27 gennaio alle ore 14.30 dove sara’ di scena il Bernareggio,squadra incontrata nelle annate precedenti……..Speriamo Bene!!!!!!

+Copia link

0 Responses to “Asdo Carugate-Nuova Argentia 4-2 (35-30)”