26-05-2013 MEMORIAL DE ROSSI : VITTORIA!!

Dopo la chiusura della stagione con l’ultima amichevole e la pizzata di venerdi scorso (davvero una bella serata) il Memorial De Rossi mi “impone” un’edizione straordinaria (ho dovuto richiamare il fotografo in ferie alle Cayman). Si tratta di un torneo interamente concentrato in una giornata a Melegnano, con tre partite al mattino e le finali al pomeriggio. Per Luciano è un derby, essendo lui istruttore anche a Melegnano. La nostra squadra conta 9 presenze, finalmente il tempo è clemente e la giornata offre un splendido sole. La prendiamo come una scampagnata, è la prima volta che i nostri affrontano un torneo di questo genere, non abbiamo aspettative, sappiamo che si divertiranno, ma siamo curiosi di vederli all’opera.

Accade quello che non ti aspetti, i nostri dominano le 3 partite mattutine e terminano primi nel girone, accedendo alla finale per il primo posto. La manifestazione è carina e ben organizzata, ci sono spettacoli di intrattenimento con majorettes e cheerleaders, agli atleti viene offerto il pranzo che i nostri consumano velocemente, impazienti di giocare la finale. La festa diventa poi un trionfo, la finale è a senso unico e i nostri si aggiudicano il torneo. Un grande elogio va ai 9 protagonisti che hanno giocato un torneo fantastico, mostrando una grandissima grinta, un dinamismo eccezionale e una resistenza che ha sfiancato le squadre avversarie (dopo la premiazione più di qualcuno continuava a palleggiare). Passiamo in rassegna i nostri eroi.

Simone Spinelli : grande trascinatore, difende, attacca, sradica decine di palloni, subisce tanti falli e chiude con ben 22 punti all’attivo.

Riccardo Giannini : pressocchè infallibile al tiro, si concede anche un canestro da 5 metri, lotta e sgomita senza paura, prende tanti rimbalzi. Il suo bottino è ragguardevole : 20 punti

Andrea Bigatti : una vera forza della natura, le sue percussioni infiammano il pubblico, taglia a fettine le difese avversarie e si rende protagonista di recuperi eccezionali, incredibili i suoi 18 punti.

Chiara Vergani : ritrova il ritmo e le sue proverbiali galoppate verso il canestro, scaccia via i timori per l’infortunio, ottima nel tiro dalla media distanza, 10 punti all’attivo.

Christian Monti : cresciuto tantissimo, mostra un buon dinamismo, combatte su ogni pallone e si concede alcune belle giocate, realizza 6 punti.

Matteo Somazzi : conferma le qualità emerse nelle ultime partite, molto dinamico, meriterebbe qualche canestro in più, è destinato a crescere, realizza 4 punti.

Mattia Fascilla : grintoso come sempre, non fa mancare il suo contributo, impreziosito da 2 bei canestri da sotto, in crescita anche lui, 4 punti all’attivo

Francesco Longoni : un vero leone, conquista tutti i rimbalzi, lascia le briciole agli avversari, sfiora ripetutamente il canestro, in grande crescita.

Luca Vinciguerra : non vuole sfigurare e sfodera una ottima prestazione, entrando spesso nel vivo del gioco senza alcuna paura, grandi progressi per lui.

Coach Luciano : vaga da una panchina all’altra senza un attimo di pausa, mantiene sempre una grande lucidità, in realtà i nostri gli facilitano il lavoro. Nel derby Argentia-Melegnano richiama Alessandro da Usmate e gli affida la nostra panchina, e quest’ultimo lo ringrazia con un “cappotto”. Aggiunge un altro trofeo alla sua ricca bacheca. Può essere fiero dei suo ragazzini.

+Copia link

0 Responses to “26-05-2013 MEMORIAL DE ROSSI : VITTORIA!!”