UNDER 13 2013. APL LISSONE – NUOVA ARGENTIA 56-56

Sabato 14 Settembre prima uscita stagionale per la nuova formazione degli UNDER13, annata 2001.

In preparazione allo spareggio intertoto per accedere al campionato “ELITE”, il più prestigioso per i ragazzi nati nel 2001, coach Luciano Gaia presenta a Lissone praticamente tutti i ragazzi e li fa ruotare tantissimo per provare e riprovare schemi ed organizzazione di gioco testati in allenamento.

Gli avversari di Lissone sono un ostacolo ostico, ottimo per preparare i ragazzi allo spareggio di sabato prossimo contro Bluceleste Lecco. Un dato interessante pre-partita: qui non abbiamo mai vinto: anzi, abbiamo sempre preso sonore scoppole in passato, con passivi di anche 40 punti di differenza.

Questa volta la storia è diversa.

La squadra scende in campo concentrata e cerca di seguire i dettami di coach Gaia.

Nel primo quarto partiamo bene, buone geometrie, facciamo le cose semplici e sembra tutto facile.

Sembra. Infatti dopo pochi minuti Lissone ci mette sotto, facciamo confusione sia nelle rimesse che sotto canestro (sempre troppo imprecisi) e chiudiamo sotto 13-6.

La seconda frazione è più equilibrata, gli errori nelle rimesse si ripetono, ma gli avversari non ne approfittano, mentre in attacco, pur senza essere spietati, riusciamo a prevalere di due punti.

La terza frazione inizia nel peggiore dei modi: dopo soli 3 minuti subiamo un passivo di 18-2

I ragazzi sembrano scioccati, non difendono, sbagliano tutto sia in attacco che in difesa, obbligano il coach a sgolarsi per rispettare le disposizioni ma non riescono a reagire. Poi, quando ormai sembrava che l’ennesima sconfitta si prospettasse all’orizzonte, ecco la reazione che non ti aspetti: in poco più di 200 secondi i nostri inanellano un canestro dietro l’altro, anticipano gli avversari, vanno a rimbalzo e pareggiano la frazione 20 a 20.

L’ultimo quarto ci vede finalmente presenti dal primo minuto fino alla sirena, pur senza strafare vinciamo la frazione 10-5 e complessivamente pareggiamo il punteggio totale.

Ciò che conta, comunque, è stata la reazione nel terzo quarto e alcune utili indicazioni per coach Gaia.

Prossimo appuntamento da non mancare: spareggio contro Bluceleste Lecco a Morbegno, sabato 21 alle ore 17.

Forza ragazzi!!!!

Tabellino:

Primo quarto: 13-6

Secondo Quarto: 13-15

Terzo Quarto: 20-20

Quarto Quarto: 10-15

Locatelli, Cerri, Velli, Ferrari, Simontacchi, Vergani, Fineo, Mapelli, Trombini, Niboli, Vazza, Villa.

Coach Luciano Gaia

+Copia link

0 Responses to “UNDER 13 2013. APL LISSONE – NUOVA ARGENTIA 56-56”