Scoiattoli 2005: NUova Argentia – Milano3 1 – 5 (17 – 49)

parziali : 6-2,0-12,4-11,1-6,4-6,2-12

L’anno 2013 si conclude con la partita casalinga contro il blasonato Milano 3. Per l’occasione la nostra squadra è largamente rimaneggiata tra malattie e feste scolastiche varie. Riccardo recupera in extremis, mentre Andrea non ce la fa.

Primo tempo : Simone S.,Chiara,Alessandro,Simone P.

I nostri partono forte e aggrediscono subito gli avversari con Simone che inserisce il turbo e mette subito a segno due canestri, gli avversari provano a rimontare ma Alessandro sfrutta una palla vagante e insacca il 6-2.

Secondo tempo : Riccardo,Federico,Matteo,Elisa

La reazione del Milano 3 non si fa attendere. I nostri soffrono l’esuberanza atletica degli avversari, il n. 32 fa a fette la nostra difesa e segna 10 punti. Riccardo non può essere al meglio e Federico soffre la fisicità degli avversari e non riesce ad imporsi in velocità. Ne deriva un 12-0 piuttosto pesante.    

Terzo tempo : Chiara,Christian,Francesco,Lance

Anche questa frazione vede Milano 3 sempre in vantaggio, i nostri difendono male ma almeno concludono qualcosa in attacco, Francesco e Christian riescono a fare canestro e rendono il passivo meno pesante.

Quarto tempo : Riccardo,Federico,Alessandro,Lance

La musica non cambia, i nostri sono sempre ad inseguire, chiudono un pò meglio in difesa, ma non riescono ad essere incisivi in attacco. Ale si sgola dalla panchina, ma la giornata non è delle migliori e anche la quarta frazione va al Milano 3.  

Quinto tempo : Simone S., Christian,Matteo,Elisa

Simone cerca di scuotere i suoi, contiene bene il n. 32 avversario. Il nostro n. 10 sembra il più lucido oggi, spesso viene braccato da almeno un paio di avversari e non trova la via del canestro, ma sforna diversi assist per i suoi compagni che il solo Matteo riesce a tradurre in punti. Per lo meno il tempo è equilibrato e se l’aggiudica il Milano 3 di misura a pochi secondi dalla fine.

Sesto tempo : Chiara,Federico, Francesco,Simone P.

La partita è ormai segnata, l’ultima frazione non ha molta storia, i nostri, ormai stanchi, non riescono a tenere gli scatenati avversari. Ne viene fuori un pesante 12-2 che sancisce la sconfitta.

Difficile fare di più con una formazione così rimaneggiata, al cospetto di avversari così attrezzati ed esperti. Non si può certo rimproverare i nostri per l’impegno, ma la differenza è apparsa evidente. Gli avversari sbucavano da tutte le parti e non sbagliavano nulla sotto canestro, mentre i nostri faticavano molto ad arrivare sotto il canestro dove spesso subivano il peso e i centimetri avversari. Le vacanze di Natale ci danno un pò di respiro dopo il fitto calendario degli ultimi 2 mesi e ci daranno modo di recuperare energie e condizione per affrontare al meglio i prossimi impegni. Un augurio di buone feste a tutti e un arrivederci al prossimo anno.

Foto di Alessandro Giannini.

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2005: NUova Argentia – Milano3 1 – 5 (17 – 49)”