Promozione: Garegnano – Nuova Argentia 56 – 45

Basket Garegnano – Gorgonzola 56-45
 
Garegnano: Trombini 5, Tessitore 12, Trifilo 15, Spagnuolo 4, Antonini, Marelli 5, Basani 1, Burlini 8, Arienti 2, Bianchi 4.
Gorgonzola: Magnani 8, Cirillo 5, Villa 4, Ghezzi M. 4, Pozzi 3, Abate 2, Raspanti, Scaltrito, Ricci, Brambillasca 13, Mazzocchi 6.

 

Seconda sconfitta consecutiva per la prima squadra di coach Riboldi, costretta alla resa sul difficile campo del Basket Garegnano. I gorgonzolesi confermano il trand negativo in trasferta (già 4 sconfitte lontano dal PalaPessano) e si ritrovano a 2 partite dalla fine del girone d’andata a centro classifica, più vicini alla zona retrocessione che alla zona playoff.

Nella trasferta milanese i gorgonzolesi pagano le croniche difficoltà nell’attaccare la difesa a zona proposta dai padroni di casa e le tragicomiche percentuali al tiro (1 su 28 da 3 punti). Ora serva una risposta forte nel sentito derby con l’Inzago del prossimo turno.

I primi minuti di partita sono all’insegna dell’equilibrio grazie ai canestri di Mazzocchi e Magnani (10-8 al 6’), ma negli ultimi minuti della frazione i milanesi con una serie di belle iniziative offensive allungano fino al 18-13 del 10’. Coach Riboldi decide di passare a zona nel secondo periodo e la scelta si rivela eccellente: l’attacco di Garegnano infatti si inceppa (solo 6 punti a referto) mentre l’Argentia trova un po’ di fiducia in attacco e con buone scelte offensive e con la circolazione di palla allunga fino al 24-27 della pausa lunga.

Ad inizio ripresa anche i milanesi passano a zona e si riportano subito avanti nel punteggio (32-29 al 24’); Gorgonzola attacca la zona senza la necessaria pazienza, accontentandosi di tiri dalla lunga distanza che non entrano mai (eccezion fatta per l’unico goal dalla lunga ad opera di Cirillo), mentre Garegnano senza fare nulla di eccezionale si porta con qualche buona giocata offensiva sul +6 (44-38 al 30’). Anche nell’ultima frazione di gioco la zona è un rebus irrisolvibile per i gorgonzolesi che continuano a faticare terribilmente in attacco, realizzando solamente 7 punti, senza avere così la possibilità di rifarsi sotto nel punteggio, fino al definitivo 56-45.

+Copia link

0 Responses to “Promozione: Garegnano – Nuova Argentia 56 – 45”