Scoiattoli 2005: Malaspina – Nuova Argentia 2 – 3 (15 – 16)

parziali : 6-6,4-1,0-2,0-5,0-2,5-0

Il girone di ritorno del campionato scoiattoli 2005 inizia con la difficile trasferta contro il Malaspina, coach Ale viene a giocarsela fiducioso dopo i buoni progressi dell’ultima partita.

Primo tempo : Riccardo,Andrea,Alessandro,Francesco

I nostri non hanno un buon impatto e vanno subito 4-0, Andrea ha qualche problema a tenere il velocissimo n.19 avversario. Dopo un opportuno timeout il coach risistema la squadra in campo ed arriva la reazione con Alessandro e Riccardo che vanno a segno, poi un tiro libero di Andrea fissa in parità la frazione.

Secondo tempo : Simone,Chiara,Mattia,Christian

I nostri provano ad accelerare, creano molti tiri, ma non riescono a segnare, Simone è alquanto impreciso e non riesce ad incidere, ben marcato dagli avversari, il Malaspina trova due incredibili canestri e si aggiudica il tempo.

Terzo tempo : Federico,Paolo,Matteo,Lance

Siamo costretti ad inseguire, anche in questo tempo si crea molto, ma si sbaglia molto, gli avversari fermano i nostri furetti con le buone e con le cattive e si caricano di falli. Arriva finalmente un bel numero di Federico che ci regala l’1-1.

Quarto tempo : Chiara,Federico,Paolo,Alessandro

I nostri ripartono subito molto aggressivi, seppur penalizzati sempre da banali errori sotto canestro. Tuttavia ma la difesa è asfissiante, quasi mai gli avversari riescono ad avvicinarsi al canestro. Federico è l’unico che riesce a fare canestro, sono i suoi 5 punti che ci regalano la frazione portandoci in vantaggio per 2-1.

Quinto tempo : Simone,Andrea,Chiara,Matteo

Coach Ale rompe gli indugi e si gioca tutti i suoi assi, rischiando il tutto per tutto. La frazione è vibrante ed emozionante, Andrea continua a soffrire il furetto avversario, ma trova l’aiuto di Simone e un rocambolesco canestro che ci porta sul 2-0 a metà frazione. Gli ultimi minuti sono una sofferenza indicibile, Matteo litiga col canestro, Simone è difende con grande efficacia, Chiara si butta su ogni palla con grande decisione. Il punteggio non si muove più, il suono della sirena sancisce la nostra vittoria!

Sesto tempo : Lance,Mattia,Francesco,Christian

Con la vittoria in mano i nostri si rilassano un pò, il Malaspina domina sotto i tabelloni , ma i nostri chiudono la frazione in modo dignitoso, sfiorando ripetutamente il canestro, oggi merce piuttosto rara.

Una vittoria sofferta, bellissima e insperata, a dimostrazione che quando si mettono in pratica poche semplici nozioni nessun traguardo può essere precluso. I nostri ce l’hanno messa tutta, hanno creato tanto, hanno un pò litigato col canestro, ma hanno fortemente voluto la vittoria che possiamo tranquillamente definire più che meritata. Il nostro coach conclude stremato la partita, tanta è stata la sofferenza, il canestro sembrava stregato, la palla spesso ruotava beffardamente sul ferro senza entrare. Ma può essere fiero dei suoi che gli regalano una prestigiosa vittoria al Malaspina Sport Club.

Non posso fare a meno di ricordare la nostra meravigliosa curva, che anche questa volta non ha fatto mancare il proprio tifo (un bravo al nostro fotografo che è riuscito a immortalare sullo sfondo le fans più agguerrite della nostra curva e un simpatico scherzo al nostro coach).

Foto a cura di Alessandro Giannini.

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2005: Malaspina – Nuova Argentia 2 – 3 (15 – 16)”