Aquilotti 2004: Nuova Argentia – Inzago 6 – 0 (47 – 5)

parziali : 13-0,10-0,6-1,5-2,6-0,7-2

Al palestrone viene a far visita l’Inzago, i nostri 2004 hanno voglia di riscatto dopo la sconfitta della scorsa settimana. Tra i convocati c’è anche Simone S della categoria scoiattoli 2005. La curva è al gran completo.  

Primo tempo : Gabriele,Simone S,Mattia,Edoardo

Partenza al fulmicotone della nostra squadra. E’ proprio Simone che dopo meno di un minuto sblocca il risultato con un tiro libero. Il ritmo dei nostri è vertiginoso, la palla viaggia velocissima, i quattro in campo si trovano a meraviglia, Gabriele è infallibile in sottomano, gli avversari sono disorientati, la frazione si chiude con un 13-0 che non ammette discussioni.

Secondo tempo : Andrea,Simone M,Riccardo,Jacopo

L’andazzo non cambia. Il dominio dei nostri continua, Andrea sbaglia qualche sottomano, ma è imprendibile e buca più volte la difesa avversaria. A segno vanno anche Riccardo e Simone M. Gli avversari provano a reagire, ma la loro azione è lenta e i nostri non si fanno mai sorprendere.

Terzo tempo : Matteo,Alessandro,Serghey,Thomas,Lorenzo

Gli avversari cercano di prendere qualche contromisura rallentando il gioco, i nostri hanno un piccolo periodo di sofferenza, ma Matteo mette il turbo e sono ancora dolori per l’Inzago. Un bel canestro di Lorenzo mette al sicuro il risultato, verso la fine della frazione gli avversari muovono finalmente il punteggio dalla lunetta.

Quarto tempo : Gabriele,Andrea,Serghey,Thomas

L’obiettivo dell’Inzago è di vincere una frazione e ci prova mettendo i migliori, i nostri tengono piuttosto bene, il tempo è un pò più equilibrato, si segna meno, ma Andrea e Thomas trovano gli spunti per vincere la frazione che ci regala la vittoria.

Quinto tempo : Mattia,Edoardo,Jacopo,Riccardo

I nostri non si accontentano della vittoria e non vogliono concedere nulla, in questa frazione continuano a spingere, ma soprattutto in difesa continuano a chiudere bene ogni spazio costringendo gli avversari a tiri improbabili. Vanno a segno Mattia,Edoardo e Riccardo (notevole la sua prova) ed è 5-0.

Sesto tempo : Alessandro,Lorenzo,Matteo,Simone M, Simone S

Anche questo tempo è contraddistinto dalla supremazia dei nostri, Simone M è velocissimo e va a segno per due volte, c’è anche il tempo per un bel canestro del Simone più giovane che chiude la partita.

Come si vede dai parziali la partita non ha avuto storia, i nostri hanno avuto due marce in più rispetto agli avversari, mai capaci di produrre un cambio di ritmo che potesse mettere in difficoltà i nostri. Difficile fare note di merito, tutti hanno contribuito attivamente alla vittoria, a volte la squadra sembrava giocare a memoria. Impeccabile la conduzione tecnica del tandem Gobbo-Ferri.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2004: Nuova Argentia – Inzago 6 – 0 (47 – 5)”