Promozione: Nuova Argentia – Ornago 57 – 42

Argentia Gorgonzola – Basket Ornago 57 – 42

 

Argentia: Magnani 1, Ghezzi L. 2, Cirillo 7, Villa 5, Ghezzi M. 16, Abate 2, Raspanti, Scaltrito 3, Ricci 3, Boffa, Brambillasca 13, Mazzocchi 5.

Ornago: Pagano 3, Rana 2, Lenzini 3, Buccomino 7, Besana, Merella 7, Locati 7, Mirarchi 11, Stucchi 2, Monzoni, Grimoldi.

 

Importante vittoria per l’Argentia di coach Riboldi che supera tra le mura amiche del PalaPessano il Basket Ornago. La partita era particolarmente delicata da affrontare perché, complici i risultati sfortunati dei nostri nelle ultime settimane, i punti di vantaggio sul quintultimo posto ,occupato proprio dall’Ornago, si erano ridotti a 2.

 La vittoria riporta a 4 i punti di sicurezza sulla zona calda e conferma che ,quando i gorgonzolesi restano concentrati e giocano di squadra per tutti i 40 minuti, valgono molto di più di quanto dica la classifica odierna. Le restanti 13 partite, se affrontate con questo atteggiamento, rappresentano 13 finali da affrontare, una alla volta, per risalire il più possibile la china.

Prossimo impegno, sempre a Pessano, giovedì 20 contro il Basket Bresso.

Partono subito bene i gorgonzolesi grazie a 6 punti nei primi minuti di Ghezzi, di gran lunga il migliore in campo con 16 punti finali e buone percentuali dal campo, e ai canestri di Brambillasca arrivando alla prima pausa avanti di 3 (15-12); nel secondo periodo l’Argentia allunga nel punteggio grazie a qualche tripla (Ricci e Villa) e a un attacco che funziona, mentre gli ospiti continuano a litigare con il ferro. Si va così alla pausa lunga avanti di 8 (31-23).

Nel terzo periodo sono sempre Ghezzi e Brambillasca a trascinare i padroni di casa realizzando in coppia tutti i 13 punti gorgonzolesi della frazione e anche la difesa funziona, limitando le iniziative degli esterni ospiti e consentendo di raggiungere un vantaggio in doppia cifra (44-33 al 30’). Negli ultimi 10’ l’Ornago non riesce mai a riavvicinarsi nel punteggio perché i gorgonzolesi non calano d’intensità e riescono senza a problemi ad amministrare il vantaggio meritatamente acquisito, fino al 57-42 del 40’.

+Copia link

0 Responses to “Promozione: Nuova Argentia – Ornago 57 – 42”