Under 19: La ultime 3 partite

Periodo ricco di impegni per i nostri U19.

Dopo la vittoria contro Rho di Giovedì scorso, vengono giocate altre 3 partite nel giro di una settimana.

 

Sabato 8 Marzo l’appuntamento è contro la Pallacanestro Assisi di Milano. Purtroppo però, il giorno prima gli ospiti si rendono conto di essere troppo pochi per poter giocare, causa gite scolastiche e troppe malattie. Ormai non c’è più tempo per spostare la partita e diventa automatica la vittoria a tavolino: 20-0 per i nostri. Peccato, è sempre meglio giocare.

 

Ma è già Lunedì 10 Marzo ed è un giorno importante: l’ultima partita della stagione regolare, a Melegnano. Vincendo si arriva primi, perdendo secondi. Dalla settimana successiva iniziano i playoff e il vantaggio di arrivare primi è quello di avere accoppiamenti –sulla carta- più facili. Infatti la prima incontrerà l’ottava, la seconda la settima, e così via.

L’inizio della partita è disastroso, dopo 3 minuti il tabellone segna 8-0 per i padroni di casa. Una piccola reazione chiude il quarto sul 19-10. Il trend negativo si prolunga anche nel secondo quarto, distinto dalle scarse percentuali al tiro e una difesa molle. L’intervallo arriva su uno sconfortante 33-19. I nostri però non ci stanno e vogliono dimostrare che l’avversario è alla loro portata. Al rientro dagli spogliatoi i nostri sembrano un’altra squadra. Anzi, adesso sembrano una squadra. Prima no.

Punto dopo punto la partita si riapre: il tabellone segna 38 – 35 e palla in mano. La stanchezza però inizia a fasi sentire e i padroni di casa riescono a chiudere il quarto con ancora un certo margine di sicurezza: 45 – 36.

Nell’ultimo quarto mancano le energie, oggi per diversi motivi abbiamo dovuto ruotare in 7. Una timida reazione iniziale viene subito spenta da due facili canestri di Melegnano. A 5 minuti dalla fine, sul -11, i nostri ragazzi “si arrendono” e il divario dilaga fino al -17 finale. Peccato, sicuramente si poteva fare di più.

 

Ma siamo secondi e non c’è tempo di fermarsi.

Giovedì si gioca la prima di playoff contro la settima classificata, che guarda caso è proprio quell’Assisi che 5 giorni prima non aveva potuto presentarsi alla gara.

 

Al palazzetto di Pessano il clima dei nostri ragazzi è disteso, tipico atteggiamento supponente di chi crede di aver già vinto. L’errore più grande che si possa fare. Si inizia e loro sono a zona, una zona che durerà per 40 minuti. Noi siamo molli, difendiamo male e attacchiamo peggio. Andiamo alla velocità “di mia nonna” e all’intervallo siamo sotto: 23 – 28.

La lavata di capo in spogliatoio dà i suoi frutti.

Ma non va bene, come con Melegnano, i nostri devono aspettare il terzo quarto prima di iniziare a giocare. Inutile qualsiasi commento, il parziale della seconda metà parla da solo: 36 – 5.

 

Prossimo appuntamento Domenica 23 marzo alle 20.30 a Milano, per la gara di ritorno contro Assisi (si gioca al meglio delle tre).

 

 

MELEGNANO – NUOVA ARGENTIA 63 – 46

Castelli, Amatemaggio 2, *Mora, Zanolini 2, Maiolani 12, *Boffa 6, *Gritti 11, Brambilla 2, *Pozzati, *Martella 11.

 

Parziali: 19-10, 14-9, 12-17, 18-10.

 

 

NUOVA ARGENTIA – ASSISI 59 – 33

Castelli 3, *Amatemaggio 4, Mora 4, *Zanolini 4, *Maiolani 9, *Boffa 10, Gritti 7, Brambilla 4, Pozzati 14, *Martella.

 

Parziali: 13-11, 10-17, 17-2, 19-3.

+Copia link

0 Responses to “Under 19: La ultime 3 partite”