Scoiattoli 2005: Cassina – Nuova Argentia 4 – 2 (28 – 20)

parziali : 2-4,3-0,8-4,6-4,8-6,1-2

L’ultima giornata di andata ci porta a Cassina, quasi un derby vista la vicinanza dei paesi. Il contesto è completamente diverso da domenica scorsa, qui siamo confinati in una tribuna alle spalle di uno dei due canestri. Il cronometro fa le bizze per tutta la partita, regna il silenzio, i nostri tifosi sono gli unici che si fanno sentire, sembra un convento e non un campo di basket.

Primo tempo : SimoneS-Chiara-Martina-Elisa

Alessandro ripropone il quartetto a prevalenza femminile, questa volta tocca a Simone fare il bello tra le donne. In effetti questo quartetto funziona perchè un canestro di Martina ci porta subito in vantaggio, il Cassina reagisce e pareggia, poi arriva la zampata di Simone a regalarci la vittoria della frazione.

Secondo tempo : Andrea-Riccardo-Christian-SimoneP

Il Cassina prova a reagire ed alza il ritmo mettendo in difficoltà i nostri che appaiono poco reattivi e subiscono la fisicità degli avversari, Andrea e Riccardo non sembrano in giornata e vengono ben neutralizzati. Perdiamo senza troppi rimpiandi la frazione per 3-0

Terzo tempo : FedericoB-Paolo-Luca-FedericoD-Edi  

La musica non cambia, i nostri sono veramente sottotono, il Cassina si porta facilmente sul 4-0, Alessandro prova a scuotere i suoi, arriva una minima reazione, Paolo e Federico riescono a portarci sul 4-4, ma poi prendiamo due canestri di fila e dobbiamo cedere anche questo tempo.

Quarto tempo : Andrea-Riccardo-Martina-SimoneP-Chiara

Aspettiamo invano la reazione dei nostri, continuano gli errori, in attacco siamo ben neutralizzati e in difesa perdiamo spesso l’uomo. Riccardo ad un certo punto esce per un malore, Andrea sbaglia tantissimo, ma ha un sussulto e riesce ad illuderci portandoci sul 4-4, ma a pochi secondi dalla fine subiamo il canestro decisivo.

Quinto tempo : FedericoB-Paolo-FedericoD-Edi

E’ l’ultima spiaggia, i nostri provano a scuotersi, ma arrivano sempre in ritardo sul pallone, Paolo almeno ci prova, Federico non è la solita scheggia, arriva un lampo di Edi, ma non basta ad evitare la sconfitta.

Sesto tempo : Chiara-SimoneS-Elisa-Luca-Christian

Proviamo a rendere meno amara la sconfitta, arriva subito un canestro di Chiara, poi riusciamo non senza fatica a tenere, Simone non è pimpante come al solito, ma almeno difende. La frazione termina con un sofferto 2-1.

La partita è vinta a tavolino poichè il Cassina ha schierato 9 giocatori a referto, resta la sconfitta sul campo. La prestazione dei nostri è stata molto al di sotto degli standard. La squadra oggi è apparsa spenta, quasi svogliata, lenta e poco reattiva. Il coach  Alessandro si è sgolato dalla panchina, ma in pochi l’hanno seguito. Il Cassina ha fatto una buona gara, sembrava più tonica fisicamente, i nostri erano sempre in ritardo e spesso si perdevano l’avversario. Complessivamente un grosso passo indietro rispetto a domenica scorsa, un passaggio a vuoto che ci sta con tante partite in calendario. Di sicuro il Cassina si è dimostrato avversario ben più forte rispetto ad ottobre scorso al torneo Mariani e in questo senso forse la squadra portata oggi era un tantino leggera, ma non è sempre facile fare le scelte in rapporto agli avversari, dato che occorre anche fare i conti con la disponibilità di ognuno. La pausa pasquale arriva a proposito, è il momento per tutti di ricaricare le batterie e prepararsi al finale di stagione.

Foto a cura di Alessandro Giannini.

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2005: Cassina – Nuova Argentia 4 – 2 (28 – 20)”