Scoiattoli 2005: Nuova Argentia – Cassina 3 – 3 (19 – 23)

parziali : 4-2,2-7,4-3,2-3,2-0,5-8

Penultimo appuntamento stagionale, viene a farci visita il Cassina per il terzo derby dell’anno. I nostri vogliono riscattare la sconfitta dell’andata.

Primo tempo : SimoneS-Chiara-Christian-Edi

Partenza molto equilibrata, un canestro di Chiara ci porta in vantaggio, il Cassina riesce a pareggiare, gli ultimi 2 minuti sono sofferti, Christian raccoglie una palla vagante e fa canestro regalandoci la prima frazione.

Secondo tempo : Andrea-Paolo-FedericoB-Matteo

Il nostro baby quartetto 2006 che spesso ha straripato, oggi sembra in difficoltà, subisce la fisicità avversaria e spesso si fa infilare in contropiede. Ne consegue un sconfitta di parziale pesante che riporta in equilibrio la partita

Terzo tempo : FedericoD-Martina-LucaT-Lance-Alessandro  

Esordio assoluto per Luca Termine che riesce subito a far canestro. Regna l’equilibrio anche in questa frazione, i nostri si battono bene e conquistano il tempo con un sofferto 4-3

Quarto tempo : Chiara-Andrea-Paolo-Christian-Martina Il Cassina cerca di recuperare e passa subito in vantaggio, Paolo riesce a pareggiare, nella battaglia finale dalla lunetta ha la meglio il Cassina che riesce quindi a pareggiare nel computo dei tempi.

Quinto tempo : Simone-FedericoD-Alessandro-Matteo

Entriamo nelle fasi decisive, è una frazione dura, si tira poco e si combatte molto, Alessandro trova lo spiraglio giusto e ci porta in vantaggio, poi ci pensa Simone a difendere il proprio canestro come un leone.

Sesto tempo : Federico-Andrea-Edi-Luca-Lance

E’ la frazione decisiva,il Cassina è costretto a vincere, Federico si scuote dal torpore e mette a segno 5 punti, a meno di 2 minuti dalla fine siamo avanti 5-4, ma un incredibile canestro cassinese ci riporta sotto. L’ultimo minuto è una lotta furiosa, ma non siamo precisi dalla lunetta e il Cassina prevale anche questa volta.

Una partita come questa è difficile da commentare con tanti fattori che è difficile quantificare. Premetto che anche in questa occasione il Cassina schiera 9 giocatori a referto e la partita è pro forma. Ma sarebbe riduttivo fermarsi qui, per quanto le rotazioni hanno la loro importanza. La squadra ha lottato bene su tutti i palloni, ma non sempre con la dovuta lucidità, gli avversari hanno dominato sotto i tabelloni e se fossero stati più precisi al tiro il punteggio sarebbe stato diverso. I tempi sono stati quasi tutti combattuti, c’è stato un progresso rispetto all’andata in termini di punteggio. Forse è mancata la giusta lucidità nella gestione delle fasi calde della partita. Continuo a sottolineare l’aspetto difensivo, è il punto dove la squadra deve migliorare.

Concludendo, nonostante la giornata storta di un paio di nostri cannonieri siamo rimasti in partita fino alla fine sfiorando anche la vittoria, ma quando il punteggio è in bilico un qualunque episodio può risultare decisivo, un tiro sbagliato, una palla persa, un fischio mancato, un avversario perso e da questo punto di vista oggi non è girata bene come a Melegnano. Discreto l’esordio di LucaT, buoni fondamentali, qualche ingenuità, ma sicuramente buone basi su cui lavorare il prossimo anno.  

Foto a cura di Massimo Vergani.

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2005: Nuova Argentia – Cassina 3 – 3 (19 – 23)”