Under 13 Elite: Falsa partenza

I GIORNATA ANDATA UNDER 13 ELITE – NUOVA ARGENTIA PALLACANESTRO VS VIRTUS CORNAREDO 47 – 82

Nuova Argentia: Paglioli, Djaffi 11, Filippi 6, Braga 8, Pennati 1, Maraschi 6, Airoldi, Crippa 2, Cento, Meroni 9, Isgrò 4, Valeri. All: Gobbo/Cusimano.

Arbitro: Sig. Greco di Lesmo (MB).

Durata: 1h 41′

Stats di squadra:

21/59 2 punti (35,6 %)

0/1 3 punti

5/13 tiri liberi (38,5 %)

Falli fatti 23

Falli subiti 19 (Braga 5)

Rimbalzi difensivi 27 (Maraschi 7, Meroni e Djaffi 5)

Rimbalzi offensivi 9 (Djaffi 4)

Palle recuperate 20 (Crippa e Braga 4)

Palle perse 43 (Crippa 7, Paglioli e Valeri 5)

Assist 12 (Djaffi 3)

Stoppate 1 (Braga)

Valutazione di squadra 48 (Djaffi 21, Meroni 13)

Progressivo: 12 – 16, 22 – 33, 33 – 59, 47 – 82.

Prossimo appuntamento: Domenica 9 Novembre ore 11 in casa contro Bergamo.

Esordio amaro nel duro girone Elite per i nostri Under13, che perdono 47-82 in casa contro Cornaredo, squadra che esattamente un anno fa ci aveva rifilato un sonoro 45-13. Un risultato che lascia l’amaro in bocca perchè questa volta lo scarto poteva essere inferiore.

Infatti dalla palla a due le squadre sembrano equilibrarsi, tanto da mettere a referto uno 0-0 per oltre due minuti di gioco. La partita si apre e i nostri chiudono il primo quarto sotto 12-16, un risultato che risulta ancora in bilico.

I nostri aprono bene il secondo quarto, che potrebbe dare un parziale positivo a nostro favore, arrivando sul 22 pari, se non fosse per un clamoroso black out dei nostri nell’ultimo minuto di gioco, in cui non riusciamo neanche a superare la metàcampo. All’intervallo il tabellone segna 22-33.

Non bastano le parole di coach Gobbo nell’intervallo a svegliare i bianco blu che rientrano nel terzo quarto sull’onda lunga di come si era concluso il secondo: lenti e inconcludenti. Nonostante un buon inizio che sembra riaprire la partita sul 27 – 34, il controparziale degli ospiti non tarda ad arrivare e i nostri ragazzi si squagliano del tutto: 33 – 59 alla fine del quarto.

Manca una reazione finale nell’ultimo quarto di una partita che alla fine del terzo appariva chiusa agli occhi dei gorgonzolesi, che subiscono un 14-23 che chiude i giochi.

Esordio che rispecchia il girone in cui si gioca, dove se ti distrai vieni punito, e duramente anche. Positivi i primi due quarti (escludando il finale del secondo) da cui si deve ripartire per migliorare, giocando contro squadre che ci metteranno a durissima prova. Ricordiamoci che in Lombardia ci sono 239 squadre della categoria Under 13 e noi giochiamo contro le migliori 24. Non esisteranno MAI partite facili e non ci si può permettere di abbassare la guardia neanche per pochi secondi di gioco.

Ci siamo conquistati questo Elite e ora dobbiamo dare il massimo anche se siamo consapevoli che sarà durissima. Queste sono le partite che servono, che formano e che aiutano a crescere sia come giocatori che come persone. Continuiamo ad allenarci bene e anche i risultati arriveranno, come è sempre stato.

+Copia link

0 Responses to “Under 13 Elite: Falsa partenza”