Corso Adulti: Cassano d’Adda – Nuova Argentia 25 – 56

Dopo la beffarda sconfitta di ieri a Bussero
il resto del gruppo va a Cassano con l’obiettivo
di riscattare i compagni. Prima della partita tutti
d’accordo sul difendere a zona.
Si aprono le ostilità. Partenza piuttosto contratta,
si intravede un pò di ruggine, il Cassano va subito
4-0, i nostri sono un pò precipitosi e sprecano molto,
si tengono in linea di galleggiamento con qualche tiro
libero, quasi alla fine del primo quarto il punteggio
è di 4-3 e qualcuno sulla chat chiede se sia una
partita di basket o di calcetto. Nel frattempo il Cassano
accelera e guadagna un +5 con i nostri non pervenuti in
attacco, per fortuna la zona limita i danni e ci permette
di restare in partita.
L’ingresso del coach produce qualche scossa, ci riavviciniamo
nel punteggio, ma un tiro da tre del coach avversario ci
rimanda a -4. Viene liberato dalla gabbia il leone Silvio,
per scardinare la difesa avversaria e in effetti conquista
falli e tiri liberi e ci tiene a galla. A un certo punto
il punteggio è sul 23-23 e siamo all’inizio dell’ultimo
quarto, si preannuncia un finale punto a punto e di tanta
sofferenza, ma improvvisamente all around Cavenaghi si accende
e con un paio di canestri alla sua maniera apre la difesa
avversaria. Il Cassano accusa il colpo e perde fiducia, da
quel momento i nostri si scatenano, Giò è imprendibile
(ci ha presi in giro con la storia della febbre!), Danilo
e Davide dominano i tabelloni, Diego martella dall’angolo,
e chiunque entra lotta come un leone.
Nella nostra area chiunque entra viene raddoppiato e triplicato,
siamo in grande fiducia e in contropiede voliamo.
Il parziale è davvero letale, la chiusura pirotecnica è
del coach con un 3/3 dalla lunga distanza.
Suona la sirena, tutti al centro del campo a salutarsi e a farsi
i complimenti, foto di rito e tutti negli spogliatoi, un’altra
serata di sano sport all’insegna della sportività e della correttezza.

+Copia link

0 Responses to “Corso Adulti: Cassano d’Adda – Nuova Argentia 25 – 56”