Under 19 Elite: Nuova Argentia – Cremona 20 – 0

Articolo di Oreste Magoga.

Gorgonzola – Cremona 68 – 72

Vittoria ingloriosa nell’incontro con Cremona, il risultato sul campo di 68 – 72 è stato poi ribaltato dal giudice sportivo assegnando la vittoria 20 – 0

Sportivamente parlando è stata una bella partita, molto combattuta e divertente da qualsiasi parte la si sia vista;

Gorgonzola parte alla grande e si stacca decisamente nella prima metà ……….. del primo quarto lasciando presagire un risultato positivo (27-17 il primo parziale), poi Cremona riesce a girare l’inerzia della partita sostituendo i molti errori da sotto canestro con un’ottima difesa ed iniziando un lento ma inesorabile recupero che porta all’intervallo sul punteggio di 45-38 (18-21 il secondo parziale).

Poi tutto succede nel terzo quarto, Gorgonzola non sembra essere rientrata dagli spogliatoi mentre Cremona si presenta con una difesa più agguerrita e con una interminabile serie di contropiedi che consentono il sorpasso e chiudono il quarto sul punteggio di 51-60 (6-22 il terzo parziale).

L’ultimo quarto segnala uno scatto di orgoglio dei ragazzi di Gorgonzola, come sempre non si arrendono mai e giocano tutti mettendoci “anima e cuore” portandosi a casa l’ultimo parziale (17-12) e creando qualche problema agli avversari fino alla sirena finale.

Si va a casa tutti convinti da aver visto una bella partita, combattuta sul campo e ben arbitrata (le poche rimostranze, da entrambe le parti, per differenti punti di vista sul metro adottato rientrano ampiamente nella norma) ma poi, una settimana dopo, arriva la sorpresa quando, guardando il sito FIP, ci si accorge che il giudice sportivo non ha omologato il risultato sul campo ed ha assegnato la vittoria a Gorgonzola con il risultato di 20 – 0 motivando la decisione con un criptico messaggio “perdita gara per posizione irregolare di giocatore, allenatore e aiuto allenatore, determinata da inosservanza delle norme relative alle modalità di tesseramento [art. 52, RE Gare]no -1 pt art. 16 rg”.

Il testo, scritto in puro burocratese, non consente di capire i dettagli relativi a cosa è esattamente successo (potrebbe essere l’utilizzo di giocatori di categorie superiori o di altre società, quindi giustamente da sanzionare, come potrebbe essere qualche vizio formale nei documenti amministrativi, quindi qualcosa che poco centra con il risultato ottenuto sul campo), comunque sia consideriamolo come un insperato regalo di Natale in anticipo e cominciamo a pensare al girone di ritorno.

O.M.

+Copia link

0 Responses to “Under 19 Elite: Nuova Argentia – Cremona 20 – 0”