La prima di ritorno è firmata Argentia!

Nuova Argentia Gorgonzola 59 – 51 ASD Mojazza Milano

Nuova Argentia Gorgonzola: Magnani (94) 6, Villa (97) 6, Abate 10, Raspanti 9, Scaltrito 1, Minervino 3, Brambillasca P. 7, Magoga (97) 1, Pradella (94) 6, Bazzo (97), Mazzocchi 1, Bischetti 9.

A.s.d. Mojazza Milano: Minoggio (94) 3, Romano’ 18, Verkys 14, Raffaele, Lo Brutto, Colombo (94) 4, Bellotti M. (97), Sasso (96), De Pasquale 3, Maggi 6, Bellotti G. 3, Viganò.

Parziali: 14-12, 14-17, 15-8, 16-14

Ottima prova dei ragazzi della Serie D venerdì sera che, contro ogni pronostico, conquistano due punti contro una delle teste di serie del girone, Mojazza.
Fina dalle prime battute dimostriamo di essere all’altezza dei nostri avversari pur privi ancora di Ciro e con Fabio a mezzo servizio.
Trascinati da un ispiratissimo Romanò, i gialloneri rimangono a ruota e non riusciamo a sbarazzarcene nei primi dieci minuti.
Nel secondo periodo la musica cambia: Mojazza prende le redini della partita e si porta a +8 con un parziale di 0-10 nei primi 6′. Fermiamo la cavalcata dei nostri avversari solo con il tabellone che segna 4’07”. E da lì è Gugli-show! Due conclusioni da sotto e un magistrale 3/3 ai tl per lui ci riportano in scia. Teo ci mette una pezza appoggiando da sinistra, mentre si iscrive a referto anche il mancino dalla mano bollente dalla lunga, Armin, con una tripla da casa sua. Non si molla e in un amen siamo ancora appiccicati ai nostri avversari che alla pausa lunga condurranno solo con una lunghezza di vantaggio 28-29.
Al rientro in campo, Mojazza rimane negli spogliatoi e ora anche Kevo scalda la mano dalla lunga. I nostri avversari, calano d’intensità e questo parziale si rivelerà decisivo per il punteggio finale. Da notare il risultato del singolo quarto: con una buonissima difesa teniamo gli avversari sotto la doppia cifra concedendogli solo 8 punti.
Il quarto periodo lo apre Kevo con un’altra conclusione da tre punti. Gli avversari provano a metterci in difficoltà con un pressing a tutto campo che negli ultimi minuti ci farà soffrire non poco. Teo e Ema si prendono la linea della carità più volte buttandosi dentro e subendo un po’ di falli. Tiriamo bene i liberi, Armin rincara la dose con il suo marchio di fabbrica, Ema chiude i giochi con un gelido 2/2 ai liberi e la frittata è fatta: +8, massimo vantaggio interno e vittoria.
Un’ottima prestazione di squadra in cui non hanno prevalso i singoli, ma l’insieme soprattutto in difesa. In altre parole: una mentalità vincente.
Il MEGLIO DELLA SERATA 1: la doppia doppia di Kevo, 10 punti e 12 rimbalzi!
Il MEGLIO DELLA SERATA 2: l’ottimo approccio alla gara di Guglielmo!
Il MEGLIO DELLA SERATA 3: il poster che Mazzo ha regalato agli avversari con la stoppata a fine primo periodo…posterizzato!
Il MEGLIO DELLA SERATA 4: 3/5 da tre di Armin!
Il PEGGIO DELLA SERATA: Fede, unico a zero punti!
Il prossimo impegno sarà Venerdì 30/1: ci aspetta una trasferta impegnativa per giocare con la Sanmaurense Pavia. Forza Argentia!!

+Copia link

0 Responses to “La prima di ritorno è firmata Argentia!”