Aquilotti 2005: Rondinella – Nuova Argentia 0 – 9 (25 – 122)

parziali : 2-9,1-25,6-14,4-12,6-13,2-8,0-20,4-13,0-8

Dopo gli allenamenti il coach dà l’avvio anche alle partite
settimanali, tre mesi di inattività sono tanti, i nostri hanno una
gran voglia di giocare, lo si vede dall’intensità degli
allenamenti di questi ultimi giorni.
Il primo avversario è la squadra della Rondinella di Sesto.
Andiamo in 16, previsti 8 tempi (poi diventati 9).
Sugli spalti niente è cambiato rispetto allo scorso anno,
tutti presenti, compreso lo striscione posizionato proprio
alle spalle della nostra panchina.
Si comincia. Il coach ripropone gli abbinamenti dello scorso
anno, subito in campo Betti-Paolino-Filippo con il nuovo
Leonardo a completare il quartetto. Come da consuetudine
i nostri hanno vita facile, con Betti che fa canestro addirittura
dopo 3 secondi. La prima frazione finisce 9-2.
Nel secondo tempo ritorno del trio Biga-Ricky-Simo con Martina.
Bastano poche azioni per ritrovare l’intesa e i nostri producono
canestri a raffica con gli avversari che non riescono a fermarli.
Finisce addirittura 25-1, difficile fare meglio di così.
Nella terza frazione si vedono Somaz-Dani-Termine-Davide,
buon lavoro anche per loro e vittoria per 14-6.
La quarta frazione presenta un inedito Chiara-Lance-Lollo
con il nuovo Nicolò. Poche sofferenze anche questa volta
e 12-4 il parziale.
Complessivamente non c’è storia, negli ultimi tempi il coach
mischia le carte facendo qualche esperimento e vince tutti
i restanti tempi, con i nostri che non abbassano mai la
guardia.
Si parte quindi col piede giusto, superiamo abbondantemente
i 100 punti, ma soprattutto mostriamo un gioco davvero
spettacolare, veloce e frizzante. Il roster di quest’anno
sembra particolarmente lungo. Vedremo più avanti come sarà
articolata la stagione e quali saranno le scelte del coach.
Intanto è imminente l’inizio del torneo Mariani, dove,
anche quest’anno, cercheremo di ben figurare.
Per quanto riguarda la squadra buon esordio per i neo-arrivati
Leonardo e Nicolò, solo conferme per gli altri, apparsi già
in buone condizioni.

Foto di Alessandro Giannini.

Gaetano Spinelli.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2005: Rondinella – Nuova Argentia 0 – 9 (25 – 122)”