Esordienti 2004: Nuova Argentia – Forti e Liberi 38 – 36

Seconda partita amichevole dopo l’incontro con Agrate per i nostri del 2004, avversari i pari età del Mb2.

Date le “dimensioni” di alcuni degli avversari, sembra di poter assistere al film Space Jam dove Michael Jordan si trova ad affrontare un quintetto di marziani dalle dimensioni improbabili.

I nostri invece partono molto bene distanziando gli avversari di 8 lunghezze, ma data la differenza numerica tra le due panchine, il Monza può contare su diversi cambi (a dire il vero forse troppi…uno ogni 30 secondi costringendo il nostro Andrea Fratesi deputato alla marcatura del punteggio, a frequenti sospensioni della partita) e gli avversari recuperano il distacco, restando comunque sempre dietro di un possesso.

La partita prosegue con un “elastico” continuo nel punteggio, che ci vede comunque sempre avanti, nonostante i continui falli commessi dalla squadra avversaria.

Al termine del quarto quarto, la partita è saldamente in mano ai nostri che si apprestano a giocare un’ultimo quarto come chiesto dalla squadra ospite.

E forse sia per la stanchezza, sia per il risultato acquisito, i nostri a tratti si dimenticano di “giocare” e subiscono il ritorno degli avversari fino al 38 – 36 finale.

Portiamo così a casa un’altra vittoria che deve però insegnare ai nostri di non perdere mai la concentrazione e la calma anche nei momenti di forte tensione, ed a sostenersi sempre l’un l’altro nel momento del bisogno.

+Copia link

0 Responses to “Esordienti 2004: Nuova Argentia – Forti e Liberi 38 – 36”