Under 13: Torneo di San Giuliano

Si comincia una nuova stagione per il nostro gruppo 2003 che quest’anno ci vedrà protagonisti della categoria Under 13.

Alla guida del nuovo coach Carlo e con i nuovi compagni Stefano e Luca, il primo appuntamento è il Torneo di San Giuliano.

Sveglia per tutti all’alba per essere in palestra alle 9.15… I ragazzi arrivano alla spicciolata e dalle facce di alcuni si capisce che la testa è ancora sul cuscino.

Mentre guardiamo giocare due squadre che ben conosciamo, Inzago e San Giuliano, ci prepariamo per la nostra prima sfida contro Vigevano.

L’arbitro alza la prima palla a due della stagione e, fin dalle prime battute, si capisce che non sarà facile; gli avversari hanno una buona organizzazione sul campo e aggrediscono in difesa. I nostri fanno del loro meglio ma i primi due quarti ci vedono perdere punti preziosi. Nella seconda parte la situazione migliora e, pur non riuscendo a recuperare, l’atteggiamento in campo è quello di una squadra che comincia a lottare in difesa e a tentare migliori soluzioni in attacco trovando meglio il canestro avversario.

Ormai però il punteggio è inclemente e, senza nemmeno il tempo di riposarci, dobbiamo affrontare la finale per il terzo posto contro un San Giuliano guidato da una nostra “vecchia” conoscenza: il mitico coach Luciano. Per Carlo è una sfida contro il suo mentore, per i ragazzi il modo di dimostrare qualcosa di positivo dopo la prima partita.

Si parte subito forte. Maggior gioco di squadra, tiri presi in equilibrio e difesa aggressiva. Proponiamo anche tre contropiedi di grande qualità con la palla che quasi non tocca terra mentre i nostri si involano a canestro. Purtroppo ci lasciamo spesso andare a distrazioni fatali che ci portano a perdere palloni o a sbagliare tiri da sotto canestro. Nonostante questo manteniamo un discreto vantaggio e affrontiamo il secondo tempo. Qui le cose cambiano, complice l’inevitabile stanchezza dovuta alla partita appena giocata e, devo dirlo, a un arbitraggio che lascia correre molto… Con i tiri liberi gli avversari riducono lo svantaggio, noi dimentichiamo di giocare di squadra e si sa, da soli a basket non si va da nessuna parte; la troppa fretta ci condanna a continue inutili palle perse e così arriviamo a 19 secondi dalla fine avanti solo di 3 punti e palla in mano. Purtroppo Pesaro non ha insegnato nulla a quanto pare e, invece di gestire il vantaggio, buttiamo via la palla con un brutto passaggio. Sull’altro fronte gli avversari realizzano un gioco da tre punti e si va al supplementare. Ormai i nostri non ce la fanno più, subiamo un unico canestro ma ci è fatale.

Al di là del risultato qualcosa di buono per iniziare si è visto, ma è innegabile che ci sia molto da lavorare per rivedere la magnifica squadra ammirata a fine stagione scorsa in quel di Pesaro.

Ora ci si prepara per la due giorni a Bielmonte, contro avversari mai incontrati, dove potremo mettere meglio alla prova le nostre capacità.

+Copia link

0 Responses to “Under 13: Torneo di San Giuliano”