Serie D: Tromello – Ottica Brambilla

Nuova Argentia: Magnani 3, Cirillo 14, Magoga, Pesavento 9, Pradella 9, Abate 6, Raspanti, Boffa, Villa 5, Messina 5, Brambillasca 5, Bischetti 1. All: Scaltrito/Dossi/Brambillasca.

Parziali: 13-17, 30-29, 41-41, 59-57

Anche la seconda trasferta dell’Ottica Brambilla non si trova esattamente dietro l’angolo: a Gambolò (Pavia) li aspetta una squadra che anch’essa è alla ricerca dei primi due punti in classifica. Ancora una volta i ragazzi di Gorgonzola partono col freno a mano tirato subendo un parziale di 7-0; questa volta però la reazione non tarda ad arrivare e, nonostante Tromello piazzi una zona 2-3 dopo 5 minuti di gioco, l’Ottica Brambilla prende un vantaggio di 4 lunghezze alla fine del primo quarto grazie a 7 punti di Pesavento e alle bombe di Cirillo e Villa. Nel secondo quarto la squadra di casa mantiene la zona per tutti i 10 minuti e gli ospiti fanno più fatica a mettere punti a referto non andando più a segno dalla lunga distanza e sbagliando decisamente troppi tiri liberi. Si va all’intervallo con gli ospitanti sul +1 e con entrambe le squadre cariche di falli per un arbitraggio che non lascia correre molti contatti. Nella ripresa coach Scaltrito propone diversi minuti di zona e, mettendo grande intensità difensiva, Gorgonzola fa abbassare le percentuali degli avversari; purtroppo non riesce a concretizzare nella metà campo offensiva il vantaggio ottenuto in quella difensiva, grazie soprattutto alla grande prestazione a rimbalzo di capitan Abate (15 rimbalzi in totale). Tutto da rifare all’inizio dell’ultimo quarto dove le squadre si trovano sul 41 pari: la partita prende subito una piega a favore di Tromello che si porta a 8 lunghezze di vantaggio a 4:30 dalla fine. Coach scaltrito decide di chiamare il suo ultimo time-out: I ragazzi dell’Ottica Brambilla non si danno per vinti e guidati da Luigi Cirillo, che mette due bombe in fila e tre tiri liberi ottenuti per un fallo subito su un tiro dall’arco, si portano sul -2 a 1:20 dalla fine. Costretti a giocare senza lunghi i minuti finali per l’uscita dal campo per 5 falli di Abate e Brambillasca, Gorgonzola mette una grande pressione difensiva con la zona: recuperato il pallone riesce a pareggiare a quota 57 con un tiro dalla media distanza di Messina. Nell’ultima azione della partita i nostri ragazzi difendono con le unghie e con i denti ma non riescono a impedire il canestro della vittoria a Tromello con un secondo e mezzo sul cronometro. Sconfitta amara per Gorgonzola che rimane a zero punti in classifica: un bel segno la reazione sul -8 che sta a rappresentare una squadra unita che non vuole mollare fino all’ultimo.

La prossima si giocherà in casa venerdì 23 alle 21,15 contro Nova Basket Cava Manara. Vi aspettiamo in tanti per sostenere in nostri ragazzi con un bel tifo e per partecipare al “concorso MVP”!

+Copia link

0 Responses to “Serie D: Tromello – Ottica Brambilla”