Serie D: Gaggiano Pentagono – Ottica Brambilla

Nuova Argentia: Magnani 8, Longoni, Cirillo 10, Magoga, Pesavento 19, Pradella 7, Abate 2, Bischetti 5, Villa, Messina 3, Brambillasca 9, Mazzocchi. All: Scaltrito/Dossi/Brambillasca.

Progressivo: 15-14, 33-32, 44-43, 60-63

A Gaggiano (Milano) l’Ottica Brambilla incontra un avversario che anch’esso ancora non è riuscito a smuovere la propria posizione in classifica: entrambe le squadre portano in campo grande determinazione per ottenere i due punti e questo si trasforma in una partita equilibrata e piena di emozioni. La tensione iniziale fa si che da entrambe le parti rimanga lo zero sul tabellone luminoso per un paio di minuti. Sbloccato il risultato le due squadre rimangono sempre a contatto con sorpassi e controsorpassi fino al 15 a 14 per i padroni di casa alla prima sirena. Nel secondo quarto l’Ottica Brambilla affina la mira dalla lunga distanza piazzando tre tiri dall’arco, due di Cirillo e uno di Bischetti; i ragazzi di Gorgonzola, però, non riescono ad approfittare della precisione al tiro per prendere qualche punto di vantaggio perché concedono numerosi rimbalzi in attacco a Gaggiano che produce molti punti su secondi e addirittura terzi tiri. Il risultato del quarto è di 18 pari e le due squadre ricominciano la seconda metà di gara ancora con l’Ottica sotto di una sola lunghezza. Il terzo parziale di gioco è forse il meno emozionante della partita con numerosi errori da entrambe le parti che si producono in un ancora equilibratissimo 11 pari. Gli ultimi 10 minuti della partita iniziano, ancora una volta, con l’Ottica che subisce un mini parziale e va sotto di tre con palla in mano agli avversari: con grande grinta e una difesa intensa riescono a riportarsi a stretto contatto con gli avversari grazie ai canestri di Magnani e ai rimbalzi di Brambillasca (finalmente sceso in campo per davvero). Gli avversari rispondono con punti messi a segno dai loro lunghi e il risultato rimane sempre inchiodato sulla parità. Nei minuti finali fondamentali sono la precisione dalla lunetta di Pesavento (6/7 nel quarto e 13/15 in totale ai tiri liberi) e un canestro dalla media distanza di Cirillo realizzato con una freddezza impressionante. A 30 secondi dalla fine Gorgonzola ha 3 punti di vantaggio e due tiri liberi: Brambillasca fa 0 su 2, ma Pradella cattura il rimbalzo offensivo, subisce fallo e fa 1 su 2. Sembra fatta ma Gaggiano piazza la bomba del -1 con 5 secondi sul cronometro e spende subito il fallo su Pesavento: al play non trema la mano e fa 2 su 2. Time out e rimessa nella metà campo offensiva per i padroni di casa; ancora una volta l’Ottica tiene duro in difesa e recupera il pallone! Finisce sul 60 a 63 e coach Scaltrito e tutti i suoi ragazzi possono festeggiare la prima vittoria stagionale: finalmente si è vista dopo diversi anni una squadra davvero contenta della vittoria, che salta e si abbraccia, a dimostrazione del bel gruppo formatosi e della voglia di vincere insieme, con tanto lavoro e impegno da parte di tutti.

Prossimo impegno venerdì 6 novembre a San Martino (Lodi) alle 21:30.

+Copia link

0 Responses to “Serie D: Gaggiano Pentagono – Ottica Brambilla”