Aquilotti 2005: Nuova Argentia – Cesate 6 – 0 (75 – 24)

Parziali : 12-2,13-6,12-4,11-2,19-4,8-6

Quarti di finale del Mariani. Grazie al primo posto nel girone abbiamo il turno casalingo. Viene a farci visita il Cesate. I ragazzi sembrano molto concentrati già nel riscaldamento, incitati anche dai loro compagni non convocati per rotazione.

Primo tempo : Spino-Biga-Somaz-Davide

Partenza cauta, Spino deve fronteggiare il veloce n. 8 avversario. Davide sblocca la partita con due bei canestri, si va subito 4-0. Il Cesate prova a rispondere, ma i nostri difendono benissimo e lasciano pochi spazi e tiri difficili agli avversari. Spino accende prima Somaz e poi Biga, prendiamo il largo e rintuzziamo senza problemi la reazione avversaria. Finisce 12-2.

Secondo tempo : Betti-Pippo-Lance-Danilo

Quartetto pirotecnico che aggredisce subito con Betti che vola a canestro, in difesa concediamo qualcosa, la partita sale di ritmo, entra in partita Lance e lascia il segno, Danilo non è ancora al meglio ma riesce ad incidere, Pippo è la solita roccia. Voliamo bene in contropiede e conteniamo la reazione avversaria. 13-6 ed è già 2-0.

Terzo tempo : Paolino-Luca-Ale-Perry-Fasci

In genere le squadre hanno già sparato molte cartucce, non è il caso nostro, Paolino è come un postino che va a depositare le lettere nelle caselle. Andiamo subito 8-0, Luca pulisce i tabelloni arpionando rimbalzi. Si vince anche questa frazione in maniera molto solida. Finisce 12-4.

Quarto tempo : Spino-Paolino-Davide-Danilo

Il coach vede le fasi finali e si permette qualche esperimento. Paolo innesta Spino che va a canestro, arriva anche qualche bel numero di Danilo, continuiamo a difendere benissimo, il Cesate gira palla ma non trova varchi. Ci aggiudichiamo anche la quarta frazione e conquistiamo le fasi finali.

Quinto tempo : Pippo-Betti-Perry-Lance

Pur a risultato acquisito nessuno dei nostri ha intenzione di mollare, Betti sembra tornato la macchina da punti dello scorso anno, Pippo e Lance attaccano senza paura. Ne viene fuori un tempo da incubo per il Cesate. Finisce 19-4.

Sesto tempo : Biga-Fasci-Somaz-Luca-Ale

Il Cesate prova a vincere almeno un tempo e sembra messo bene a poco dalla fine, ma Biga non ci sta e in un baleno ribalta la partita con un gran canestro e due tiri liberi. Finisce 8-6 e arriva pure il cappotto.

Missione compiuta. A due anni di distanza ci confermiamo tra le prime 4 del Mariani, con la possibilità anche di far meglio e di giocarcela con chiunque. La partita di oggi ricalca più o meno lo stesso copione della settimana scorsa, l’impressione è che possano dare ancora di più.

Gaetano Spinelli.

Foto di Alessandro Giannini.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2005: Nuova Argentia – Cesate 6 – 0 (75 – 24)”