Esordienti 2004: Vimercate – Nuova Argentia 32 – 33

Seconda giornata di campionato e trasferta a Vimercate in casa della DiPo mai incontrata finora. Voci di corridoio narrano di una secca sconfitta della DiPo la settimana precedente contro i cugini di Agrate e i genitori si distendono…..ma quanto si sbagliavano !!!! La cronaca :

1′ frazione : partenza aggressiva dei nostri che ci illudono sulla giornata di tranquillità. Simo Merli, Teo e Riky Tornaghi ramazzano palloni in ogni dove liberando i due terminali d’ attacco : Mattia sembra ritornato il cigno che con un battito d’ali vola a canestro (8pt.), Giova invece pensa meno all’ estetica e a spallate si fa largo in mezzo all’ area, 8 pt. anche per lui. Vimercate all’ angolo con il solo nr.11 che sguscia tra le maglie e mette 3 canestri pregevoli. 6-18 il parziale.

2′ e 3′ frazione : forse illusi dall’ ottima partenza o forse anzi senza forse non ci sono giusticazioni, assistiamo dalle spalti a 16 minuti 16 di totale assenza dei nostri ragazzi. Gambe molli, zero difesa e la miseria di 6 punti segnati in due tempi . Riusciamo nella titanica impresa di far rientrare la DiPo in partita che a giudicare dalle urla di incitamento del proprio pubblico non crede ai propri occhi. Gli avversari fanno esattamente il nostro parziale del primo tempo 14-6 e ci ritroviamo a 8 minuti dalla fine su 24 pari.

4′ frazione : le “dolci paroline” di Stefano che in precedenza non avevano sortito effetto sembrano stuzzicare l’ orgoglio soprattutto di Marchia che piazza nel primo minuto due serpentine delle sue che ci portano a +4. La troppa irruenza però lo tradisce e nel suo momento migliore prende il 5′ fallo, o 4′ per i più attenti ed esce. Ripiomba la notte e la DiPo si riporta sotto fino a superarci. Gli ultimi 2 minuti sono da cardiopalma… Riky Parma mette un provvidenziale libero che ci ridà ossigeno, riallungo avversario fino al loro +3 a 40 secondi dalla fine. Merlino trova l’imbucata e ci riporta a -1 e poi recuperiamo palla… Gancio provvidenziale di Giovanni che a 20 secondi dalla fine chiude il match e fa esplodere la nostra tribuna !

Che altro aggiungere… Ball don’t Lie !

Se smetti di giocare chiunque si può trasformare nei Golden State Warriors !

Alla prossima, Ezio

+Copia link

0 Responses to “Esordienti 2004: Vimercate – Nuova Argentia 32 – 33”