Serie D: Pioltello – Ottica Brambilla 51 – 65

Nuova Argentia: Magnani 2, Longoni, Cirillo 7, Pesavento 8, Pradella 13, Abate 6, Raspanti 3, Bischetti 2, Villa, Messina 9, Bazzo 11, Brambillasca 4. All: Scaltrito/Dossi/Brambillasca.

Progressivo: 18-17, 30-32, 38-49, 51-65.

Si ricomincia dopo la pausa natalizia e l’Ottica Brambilla si appresta a disputare l’ultima giornata del girone di andata contro i vicini di casa di Pioltello, una squadra che sta faticando molto in questo campionato, ma che comunque ci tiene a far bella figura davanti al proprio pubblico, soprattutto in un derby come questo: addirittura vengono supportati da un gruppo di cheerleaders! Inizia la partita con un ritmo davvero elevato; in meno di tre minuti assistiamo a un parziale per gli ospiti di 0-7 immediatamente seguito da uno dei padroni di casa di 8-0. Il resto del quarto continua molto equilibrato dove Gorgonzola fa ruotare tutti e 12 i giocatori e tiene una buona percentuale da tre punti con i canestri di Cirillo, Pesavento e Raspanti, ma non riesce a capitalizzare in difesa dal momento che anche Pioltello mette a segno diverse conclusioni. Il secondo parziale inizia sul +1 per i padroni di casa, i quali in 30 secondi recuperano due palloni e si portano sul +8. Coach Scaltrito cambia tre giocatori insieme e sembra trovare la combinazione giusta: i suoi riescono a ricucire lo strappo e a riportarsi avanti, soprattutto grazie all’ottimo quarto di Messina che mette a segno 4 punti e fa la voce grossa sotto entrambi i tabelloni (in totale 13 rimbalzi, di cui 6 in questo parziale, e 3 stoppate per lui) spalleggiato da un grintoso capitan Abate. Si va all’intervallo, dove il pubblico può osservare lo spettacolo delle cheerleaders, con l’Ottica avanti di 2 lunghezze. Il terzo quarto è forse quello più decisivo per il risultato finale, in cui gli ospiti mettono una grande intensità difensiva lasciando agli avversari con solo due punti a referto per quasi 7 minuti di gioco; anche nella fase offensiva il gioco è fluido, con il ritmo alto e di squadra, facendo finalmente vedere di cosa è capace questo gruppo. Gli ultimi 10 minuti iniziano con Gorgonzola avanti 38-49, ma gli avversari non sembrano darsi per vinti e continuano a mettere grinta in campo, portandosi anche sotto la doppia cifra di svantaggio a circa metà del quarto. Ogni tentativo di rimonta, però, viene prontamente sventato dall’Ottica, in particolare modo grazie all’asse Bazzo-Pradella i quali entrambi per tutta la seconda metà della gara danno prova di una bella prestazione mettendo a referto 10 punti a testa dando non pochi problemi alla difesa di Pioltello. Non è stata certamente una bella partita quella disputata da entrambe le squadre, ma l’importante per i ragazzi di coach Scaltrito era portare a casa il referto rosa per riscattarsi dalla brutta sconfitta della precedente gara e trovarsi al giro di boa al quinto posto in classifica a pari punti con Tromello. Vittoria ancora più importante se si pensa che la partita era un derby molto sentito da entrambe le squadre e che nella prima fase del girone di ritorno il calendario mostra non poche partite con squadre di alta classifica.

I nostri ragazzi però non sono giocatori che si fanno intimorire e sono pronti fin dalla prossima partita a dare il massimo in ogni azione, facendo vedere la voglia di vincere di tutto il gruppo, anche se l’avversario è la seconda il classifica, Soresina. Vi aspettiamo venerdì 15 Gennaio alle 21.15 per fare un bel tifo dentro le mura casalinghe!

+Copia link

0 Responses to “Serie D: Pioltello – Ottica Brambilla 51 – 65”