Esordienti 2004: Nuova Argentia – Bernareggio 35-26

Ripresa delle ostilità in un sabato pomeriggio post pasquale al Palestrone per i nostri Esordienti. Ospite di turno la temibile squadra di Bernareggio, capace nell’ incontro di andata di infliggere una pesante sconfitta ai nostri beniamini.

Partiamo con Marchia, Thomas, Mattia, Serg, Lorenzino Bottan e Davide. Approccio tonico che fa ben sperare, uova di cioccolato e colombe pasquali paiono smaltite. Andrea mena le danze ma è tutta la squadra a muoversi in maniera ariosa e attenta. Arriviamo al tabellone un infinità di volte ed è solo per qualche imprecisione che il passivo non assuma da subito un’entità importante. I rossi di Bernareggio sembrano sorpresi dalla determinazione dei ragazzi : 8-2 il primo parziale.

Ripresa con Giova, Teo, Jacopo, Sime, Barlassa e Richi Tornaghi. Come prevedibile l’ ingresso del 90 e 100 avversari, nostre vecchie conoscenze riequilibra la partita, dalle loro mani passano le trame più interessanti e i punti che li rimettono in scia. I nostri ribattono colpo su colpo e la partita diventa avvincente con continui capovolgimenti di fronte. Peccato che gli enne falli che subiamo sotto canestro con conseguenti tiri dalla lunetta non fruttino i punti sperati. Imbarazzante la media realizzativa, urge seduta di tiri intensiva. 15-13 all’ intervallo.

Terza frazione con Teo, Thomas, Mattia, Lorenzino, Serg e Davide. I coach mischiano i quintetti e i ragazzi in campo sembrano perdere la bussola tanto da stabilire probabilmente il record mondiale di contese. Passaggi sbagliati in quantità da una parte e dall’altra con i rossi che fortunatamente ci imitano nell’imprecisione. Un contropiede fulminante di Lori a 20 secondi dalla fine ci regala un minimo vantaggio prima dell’ ultima frazione. 21-18.

Ultima frazione con Marchia, Giova, Barlassa, Jacopo , Sime e Richi. Il pericolo scampato scuote i nostri ragazzi che ricominciano a giocare un buon basket, fatto di passaggi veloci, tagli e percussioni finalmente efficaci. Piazziamo un break decisivo di 8-1 nei primi due minuti che di fatto chiude la partita. Bernareggio non ha più la forza di reagire e manteniamo la partita in controllo mantenendoli a distanza di sicurezza. Finale 35-26.

Nel complesso buona partita per i nostri Esordienti che assume particolare significato alla luce degli eventi degli ultimi mesi. Innanzitutto è la seconda vittoria consecutiva contro una buona squadra come Bernareggio. Come la vittoria tutto cuore con Agrate di 15 gg. fa, quella di oggi giocata con orgoglio ci fa dimenticare il -34 subito all’andata catalogandolo come la classica giornata storta. Il periodo nero di gennaio-febbraio sembra alle spalle, ai ragazzi auguriamo di cuore uno spumeggiante finale di stagione.

Buona la prova di tutti gli atleti, in particolare vorrei nominare Lorenzino Bottan ritornato a saettare col suo classico movimento sulla linea di fondo e Richi Tornaghi, ringhioso e tosto su tutti i palloni. Ora ci attendono le due partite da recuperare, Villasanta e Vimercate.

Alla prossima, Ezio

+Copia link

0 Responses to “Esordienti 2004: Nuova Argentia – Bernareggio 35-26”