Aquilotti 2005: Sanga Femminile – Nuova Argentia 15 – 45

parziali : 6-12,11-22,13-31

Dopo due settimane di inattività, che ai più assatanati saranno sembrate un’eternità, si riprende a giocare, ma che fatica trovarne 12 in un periodo pieno di comunioni, feste, ritiri e quant’altro. Ma alla fine la voglia di giocare prevale. Avversario di turno per un’amichevole la squadra femminile del Sanga, che ha dominato il proprio campionato. Una vetrina anche per le nostre due girls, entrambe presenti. Si gioca a Milano nella palestra di via Frigia. Pattuglia ridotta nei nostri supporters, mancano tante mamme, è sabato mattina…

Ale e Giorgio mettono pressione fin dal riscaldamento. Si comincia.

Nella prima frazione l’inizio è piuttosto frenetico, le ragazzine sembrano abbastanza motivate e vogliose di ben figurare, per cui pressano furiosamente. Il primo canestro della gara è di Chiara, immediato pareggio delle avversarie. Piccolo attimo di paura, Pippo cade rovinosamente sul parquet, si teme il peggio, ma poi si rialza, ci vuol ben altro per fermare il nostro corazziere! Con un paio di tiri liberi andiamo sul 4-2 a metà tempo. Abbiamo qualche difficoltà a entrare in area e spesso incorriamo nei passi in partenza, ma manteniamo un minimo vantaggio. Pippo rientra in campo e realizza 4 punti che ci portano avanti per 12-6 al primo intervallo.

Nella seconda frazione continua la battaglia su ogni pallone, le avversarie continuano ad andare a mille. Ricky rende almeno 15 cm al suo marcatore, Spino prova a fare gioco, Nicolò infila un 2/2 da fuori e il punteggio avanza, ma le avversarie ribattono colpo su colpo e a metà quarto siamo 16-11. Proviamo adaccelerare il ritmo, costruiamo buoni tiri, ma in alcuni casi litighiamo col tabellone. Dall’altra parte anche le avversarie sono imprecise e il punteggio resta basso. Negli ultimi 2 minuti arriva un parziale di 6-0 targato interamente Luca e andiamo al riposo sul 22-11.

Alla ripresa del gioco i nostri cominciano a pressare furiosamente fin dalla metà campo, Luca non ha esaurito le cartucce e infila altri 4 punti. Pippo e Betti si occupano della costruzione del gioco, ma quest’ultimo di tanto in tanto fa partire qualche siluro. Il divario sale anche perché leavversarie perdono un po’ di vigore, complice anche un po’ di stanchezza. Il parziale prende consistenza, andiamo 28-13 a metà tempo, per poi concludere 31-13 firmato Chiara e Luca.

Nell’ultimo quarto arriva subito un parzialino di 4-0 firmato Spino, poi arriva l’azione più bella della partita, 4 passaggi rapidi senza palleggiare e appoggio a tabellone di Martina, arrivano applausi anche dal pubblico avversario. I nostri sonoormai padroni del campo e continuano a dilagare, ancora a segno la Marty, poi Nicolò, per arrivare a Betti che chiude la partita con un canestro da fuori.

Alla fine il bilancio è soddisfacente, positive le impressioni dei due coach. Il Sanga si è dimostrata una squadra valida che darebbe filo da torcere a più di qualche squadra maschile. I nostri continuano nel loro processo di apprendimento, oggi cose molto buone in difesa, soprattutto negli ultimi 2 quarti con una pressione che metteva in grande difficoltà le avversarie nelle rimesse in gioco. Ottimo anche ilgioco di squadra con azioni ariose, costruite con pazienza e ricerca armoniosa del compagno meglio piazzato. Resta ancora da lavorare sul tabellone più alto, qualcuno ha difficoltà a trovare ancora le misure, ma è solo una questione di tempo, la strada è quella giusta. Intanto continuano le amichevoli di preparazione per Sansepolcro. Nel prossimo week-end programma fitto con altre due partite.

Foto a cura di Silvia Spinelli.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2005: Sanga Femminile – Nuova Argentia 15 – 45”