Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Busnago 3 – 2

TORNEO MARIANI AQUILOTTI 2006: ARGENTIA – BUSNAGO 3-2 (38-41)

Terza sfida del Torneo Mariani ed i nostri Aquilotti 2006 se la giocano con il Busnago al palestrone di Gorgonzola, anzichè fuori casa come da calendario ufficiale.

Appuntamento alle ore 16:30 per il riscaldamento pre-partita.

Gli avversari si presentano in 8, 6 ragazzi e 2 ragazze.

Si gioca lo stesso pur essendo sotto il minimo di presenze previsto. Al primo colpo d’occhio la partita sembra abbastanza facile.

Primo tempo: in campo ci sono Testini, Simonetta, Pessot e Vigliotti. 10 secondi ed il colpo d’occhio iniziale diventa un colpo basso, perchè il Busnago parte bene e segna il primo canestro, seguito da un altro e ci freddano sullo 0-4 a metà tempo. Ok, si suda anche oggi. I ragazzi si mettono in registro dopo un po’ di confusione e ci portiamo al pareggio con Testini-Vigliotti, chiudendo il tempo 4-4.

Secondo tempo: scendiamo in campo con Carboni (al rientro dopo l’infortunio), Villa L., Coletti e Pederini. Sembriamo più fluidi e decisi, ma gli avversari passano dopo pochi secondi…ancora…Stavolta reagiamo e ci portiamo al pareggio nella prima metà del tempo 2-2 con Villa. Tempo tattico con qualche errore di troppo al tiro, ma il gioco di squadra più rapido ci porta a bucare per 2 volte la retina con Coletti e Pederini fino a chiudere il tempo sul 6-2.

Terzo tempo: iniziano Pelà, Carminati, Amadigi e Maestroni. Passiamo con Amadigi, poi si spegne la luce per un minuto e ci troviamo sotto 2-4 ai 3 minuti. Entra Villa F. al posto di Pelà. Amadigi firma il secondo canestro personale ma gli avversari giocano meglio, ci superano in velocità e trovano sempre libero il compagno in area. Il coach urla, i ragazzi sono tesi. Finisce 4-10 e onore al Busnago.

Quarto tempo: quartetto formato da Amadigi, Testini, Coletti, Villa Federico. Come nei primi 2 tempi, il Busnago fulmina alla prima azione. I nostri cercano di reagire subito, sul viso si vede la tensione di voler segnare…segnare…segnare… ma si riesce solo a sfiorare. Dopo poco siamo 0-6 e a metà tempo siamo sotto 2-8. Ci avviciniamo alla fine del tempo, si vede una fugace reazione che ci fa avvicinare 8-10…ma una bella giocata del solito avversario libero in area chiude il parziale 8-12. Ora l’ago della bilancia pende verso il Busnago.

Quinto tempo: affrontiamo gli avversari con Simonetta, Pelà, Villa Lorenzo e Vigliotti. Questa volta siamo più aggressivi, Simonetta stoico bracca il più forte (e alto) dei nostri avversari impedendogli di infliggere troppo, e spara un’azione funambolica con passaggio dietro la schiena e terzo tempo secco. A metà siamo avanti 4-0. Partita con numerosi capovolgimenti di fronte, verso la fine siamo pari 6-6. Pelà recupera un buon pallone sotto canestro e fa centro, avanti 8-6 a meno di un minuto. Gli avversari contrattaccano e pareggiano. Vigliotti spara bene e chiudiamo 10-8 sul filo di lana. Il più bello e combattuto dei parziali.

Sesto tempo: schieriamo Carboni, Maestroni, Carminati e Pessot. Come nel quinto parziale, partiamo meglio e siamo avanti 4-0 a metà tempo. Il Busnago reagisce e si fa sotto: dobbiamo assolutamente tenere. Chiudiamo 6-5 con un po’ di patema d’animo.

Una vittoria sudata e sofferta, cercata dai nostri più col cuore che con la tecnica.

Il migliore augurio di successo per il prossimo incontro!

Articolo scritto da Graziano Pelà

Foto di Alessandro Pessot

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Busnago 3 – 2”