Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Carugate 5 – 1

AQUILOTTI 2006: ARGENTIA – CARUGATE 5-1 (76-19)

Prima sfida del campionato FIP non competitivo, ed i nostri Aquilotti 2006 se la giocano con il Carugate al palestrone di Gorgonzola.

Appuntamento alle ore 16:00 per il riscaldamento pre-partita.

Primo tempo: in campo ci sono Simonetta, Pessot, Crippa e Villa Lorenzo. Si parte forte ed in pochissimo tempo siamo avanti 6-0. A metà tempo siamo 10-1: Simonetta e Villa scatenati ci conducono alla vittoria del tempo per 24-1.

Secondo tempo: scendiamo in campo con Villa Federico, Testini, Vigliotti e Amadigi. Pronti via e Testini firma una doppietta, avanti 4-0. Prosegue la superiorità in campo ed ai 3 minuti siamo avanti 10-0. Testini imperversa e finiamo 14-2.

Terzo tempo: iniziano Carminati, Penza, Stigliani e Pederini. Iniziamo con fatica e confusione, senza riuscire a concludere azioni efficaci. Gli avversari sbagliano meno ed a metà siamo sotto 2-4. Il ritmo resta blando, con troppi errori sottocanestro e nei recuperi. Nonostante la reazione di Carminati e Stigliani, perdiamo il tempo 6-10.

Quarto tempo: quartetto formato da Pederini, Villa Lorenzo, Carminati e Simonetta. Carminati fulmina subito gli avversari dopo la contesa iniziale, poi Villa e Simonetta imperversano ed a metà tempo siamo 8-0. Aumentiamo ancora la percentuale di realizzazione, anche se recuperiamo poco sotto canestro. Alla fine comunque vinciamo nettamente 20-0.

Quinto tempo: affrontiamo gli avversari con Testini, Pelà, Stigliani e Crippa. Al fischio iniziale apre subito le marcature il solito Testini, che prosegue la serie fino a metà tempo e ci portiamo avanti 7-2, dopo un tiro libero di Crippa. La seconda metà del tempo scorre a retine inviolate e finiamo 7-2.

Sesto tempo: schieriamo Amadigi, Pessot, Vigliotti e Penza. Iniziamo con molta fatica e poca convinzione, ai 3 minuti siamo tirati sul 2-2. A 10 secondi dalla fine stiamo perdendo 3-4 ma un gran tiro da lontano di Vigliotti ribalta il risultato e ci fa intascare il tempo per 5-4.

Iniziamo con una vittoria piuttosto netta, piccola iniezione di fiducia per le prossime partite. Emergono i consueti momenti di pausa che ci caratterizzano, qualche errore di troppo nei recuperi sotto canestro che ci nega parziali migliori e minor fatica ad ottenere il risultato.

Complimenti a tutti i ragazzi e pensiamo alla prossima sfida!

Articolo scritto da Graziano Pelà

Foto di Alessandro Pessot

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Carugate 5 – 1”