Under 13: Finisce bene la prima fase!

MELZO-ARGENTIA 42-63

MELZO-ARGENTIA: FRATESI 6, PARMA 8, MERLI 8, CARAPACCHI 2, BOTTAN 1, VERGANI C. 7, BARLASSINA 7, GIANNINI 2, VERGANI M. 12, SPINELLI, DANELLI, ZUCCHI 2

TIRI LIBERI 11 SU 29

CERNUSCO-ARGENTIA 21-62

CERNUSCO-ARGENTIA: MERLI 6, FRATESI 17, PARMA 1, BOTTAN 10, CARAPACCHI, ZUCCHI 2, TORNAGHI 6, GIANNINI 2, VERGANI M. 7,VERGANI C. 2, BARLASSINA 3, MALABANAN 4

TIRI LIBERI 10 SU 28

Ultimo week end di qualificazione ed ultime due partite del girone che vedono impegnata l’under 13 in quel di Melzo il sabato e a Cernusco la domenica.

Lo spirito è quello giusto già da sabato pomeriggio ed i ragazzi riescono a superare abbastanza agevolmente la compagine melzese che riesce a rimanere agganciata al match solo per i primi due quarti, fino a quando i nostri riescono a creare il vantaggio necessario a chiudere definitivamente la partita.

Tutti a segno i ragazzi della squadra, segno che il gioco è stato ben distribuito a tutti e da tutti i compagni.

Mattatore della giornata Mattia che realizza 12 punti e gran belle giocate in attacco e in difesa.

Arrivando da tre brutte sconfitte la reazione è stata ottima, positiva soprattutto per il confronto con Cernusco della Domenica.

Anche in questo caso la partita non è mai stata in discussione, pur con una partenza al rallentatore l’Argentia dopo qualche minuto si scalda a dovere e crea quel divario che resterà poi fino a fine partita.

Anche in questo caso la differenza tecnica era abbastanza evidente, complimenti comunque agli avversari che hanno combattuto fino all’ultimo secondo.

Due belle triple oggi, la prima di Matteo e la seconda di Lori allo scadere e quasi da metà campo.

Speriamo che i rimpianti servano a tutti per avere la consapevolezza che la squadra c’è e non si deve partire già destinati, ma piuttosto che non esistono obiettivi impossibili da raggiungere.

Aspettiamo l’esito dei gironi che ci diranno se sarà Silver o Bronze.

Ciao a tutti !!!

Andrea

+Copia link

0 Responses to “Under 13: Finisce bene la prima fase!”