Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Gerardiana 4 – 2 (72 – 43)

Terza giornata del torneo competitivo per i nostri Aquilotti che ospitano la squadra della Gerardiana Monza, squadra che un mesetto fa ci ha eliminato alla semifinale del Mariani per 1 punto. Alla vista delle divise rosse il rospetto che ci teniamo in gola da allora ha cominciato a gracidare 🙂

I quartetti in ordine di apparizione : Pippo, Bigatti, Lollo Villa e Maestroni. Nodari, Stigliani, Testini, Viviani. Coletti, Ilic, Simonetta, Somazzi.

Prima frazione : partiamo speranzosi, il nostro quartetto è di buoni palleggiatori ma anche la “gera” ( come urlano i genitori ospiti ) non è da meno soprattutto col piccolo 22 che da subito ci fa vedere i sorci verdi. Le strigliate provenienti dalla panchina hanno poco effetto, invece di allargare il gioco cerchiamo improbabili soluzioni personali che lasciano il tempo che trovano. Pippo e Bigatti sembrano un po’ incompatibili, Lollo e Maestro appaiono svagati in marcatura. L’ altissimo 74 completa la festa e viviamo tutto il tempo una rincorsa senza gioia 6-7 e partenza in salita. 0-1.

Seconda frazione : Paolino comandante in capo guida l’ assalto in maniera ordinata come da sempre è lui ma dall’altra un piccolo fenomeno con la maglia 43 ci tiene sulla corda realizzando 4 liberi su 4…che a quest’ eta’ fa notizia! Davide e Nico si comportano in maniera egregia sotto il tabellone altrui con due begli appoggi il primo e due missili terra-aria il secondo, un po’ meno in difesa e così la partita vive un perfetto equilibrio fino a 30 secondi dalla fine quando la nostra superlady di ferro, a mo’ della signora Teacher, strappa di forza un pallone al portatore di palla altrui e va a depositare in terzo tempo. Eva l’ hai vista o stavi facendo giocare i bambini sui materassi ? 13-10 ed gara riaperta.

Terza frazione : come già al Mariani la bella allenatrice ospite Paola, schiera i due quartetti solidi nei primi due lasciando il terzo un po’ sguarnito e per i nostri, Danilo funambolo e c. , è un gioco da ragazzi. Finisce solo 12-4 perché per leggerezza riusciamo a fare canestro ogni 4 conclusioni se no sarebbe stata una mattanza. 2-1 e the’ caldo x tutti.

Quarta frazione : dopo l’ intervallo riprendiamo col Ferri che prepara la mossa vincente inserendo Simonetta per serrare le marcature sotto canestro e anche autore di due belle entrate senza paura. Gli avversari non mollano di un metro e vendono carissima la pelle andando tutti a segno ma rispetto al primo tempo siamo noi a giocare assai meglio. La palla gira veloce e da una di queste, rubata sulla 3/4, Pippo giustifica la sua presenza oggi in campo, andando al tabellone dopo una giravolta che disorienta mezza difesa monzese. 10-8 il finale e partita nelle ns.mani.

Quinta frazione : potremmo chiuderla qui ma la Gera non sembra proprio d’ accordo. I nostri mettono tutto quello che hanno giocando in maniera disciplinata ma il 43 risulta davvero incontenibile, Davide Stigliani x limitarlo compie il 5′ fallo ed è costretto ad uscire. 10-13 e parziali sul 3-2.

Sesta frazione : stessa musica che nella terza frazione con la differenza che miglioriamo decisamente le percentuali e la frazione risulta senza storia, 21-1. 4-2 il finale.

Terza vittoria su tre partite e finalmente riusciamo a sputare il rospo al grido dì ” superrrrrrrrrrr 2006 !!!!!!!!!!!! ” Domani meritata festa Ea7 al forum di Assago e a seguire lunghe vacanze sulla neve …sparata :-))))))

Meritato riposo x i nostri ragazzi e auguri a tutti ! A presto, ezio

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Gerardiana 4 – 2 (72 – 43)”