Scoiattoli 2008: Segrate – Nuova Argentia 2 – 3 (19 – 42)

Sabato 11 Marzo, di prima mattina, il bel centro sportivo Don Giussani accoglie i nostri piccoli per la partita con i padroni di casa.

Fuori sembra primavera inoltrata, il cielo è terso, il sole splende e gli Scoiattoli sono rimasti in letargo, sotto le coperte. Almeno per i primi 3 tempi si assiste al festival del “vai avanti tu che a me viene da ridere”: errori sotto misura, difesa zero, rimbalzi inesistenti. Coach Gobbo porta pazienza per due tempi abbondanti poi striglia i suoi in modo non propriamente materno…

…Detto fatto!!!!

Anche se perdiamo il terzo tempo (dopo aver perso il primo al buzzer beater ed aver pareggiato il secondo) sembra che i ragazzi si siano svegliati.

Si va all’intervallo lungo sotto di 2-0, caffè per i grandi, tiri per i piccoli.

Che al rientro, forse complice una rilassatezza mentale di Segrate, infilano un tempo da 20-0 per noi è cambiano l’inerzia della partita.

Perché tutti adesso corrono, saltano a rimbalzo, sono più attenti sia in attacco che in difesa. Pur senza strafare portiamo a casa quinto e sesto tempo e con loro la partita.

Che dire? Che la squadra stia migliorando sembra evidente, non perché oggi abbiamo vinto, ma perché facciamo girare la palla, passiamo e proviamo a fare qualcosa di diverso da mettere giù il crapone e correre in avanti. BRAVI!!!!!

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2008: Segrate – Nuova Argentia 2 – 3 (19 – 42)”