Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Vimercate 5 – 1 (51 – 26)

Oggi si gioca nel nostro palestrone a chiusura di un week end che ha visto i ragazzi impegnati sabato a San Siro dalla visita del papa e da una domenica per molti impegnativa anche a causa del cambio dell’ora.

Incontriamo gli amici del Vimercate, prima volta di quest’anno, e i convocati sono: Carboni, Carminati, Cento, Crippa, Pederini, Penza, Pessot, Simonetta, Testini, Vigliotti, Villa Federico e Lorenzo.

Oggi siamo senza “lunghi” ed il riscaldamento parte un po’ al rallentatore, speriamo nella solita sveglia al fischio dell’arbitro.

Primo Tempo:
Davide, Daniele Pessot e i due Villa
L’arbitro di oggi è impeccabile, fischia tutto e giustamente non ne lascia passare neanche una. I nostri ragazzi hanno ancora l’orologio indietro di un ora e siamo ancora con la testa alla merenda. Facciamo molte infrazione di passi e dopo 4 minuti il punteggio è stabile sul 2 a 2. Anche Davide da segni di stanchezza e ai liberi non prenda neanche il ferro… tempo con poche emozioni, un po’ di errori che fortunatamente gli avversari non sfruttano ed un canestro ad un secondo dalla fine del ritrovato Davide ci fanno chiudere 6 – 2 per noi.

Secondo Tempo
Nicolò, Simone Vigliotti, Andrea e Cristian
Siamo un po’ più pimpanti del primo tempo e chiudiamo gli spazi senza grandi sforzi. Un Nico scatenato buca la difesa avversaria con diverse azioni in velocità e portiamo a casa il tempo con un netto 11 – 0.

Terzo Tempo
Luca, Daniele Carminati, Simone Pederini e Lorenzo Carboni
Altro tempo un po’ così, dormicchiato e con poco brio: ai 2 minuti siamo ancora 0 a 0 e dobbiamo prendere un canestro per darci una sveglia. Sono un’azione in velocità di Lorenzo e uno scambio di assist sotto canestro tra Lory e Luca ci fanno portare a casa un 6 a 4 di misura.

Quarto Tempo
Si ripete il quartetto della prima parte della partita ma la storia è decisamente diversa. Passano 5 secondi, assist di Davide e canestro di Daniele.
Sembra che in campo ci sia un’altra squadra e invece è lo stesso quartetto che nel primo tempo ci ha messo più di 3 minuti per fare un canestro. Invece ora c’è più gioco, tanti passaggi e assist per finire con tutti a segno: finisce 12 a 6 e partita in tasca.

Quinto Tempo
Crippa Penza, Carboni e Testini
Quartetto a baricentro “basso” ma con grande velocità. Infatti con le incursioni di Lory e Nico riusciamo a tenere testa ai ragazzi del Vimercate che ci provano fino all’ultimo ma non gli concediamo che pochi spazi e chiudiamo 8 a 4 per noi.

Sesto Tempo
Cento, Carminati, Pederini e Vigliotti
I ragazzi in maglia verde non ci stanno e vogliono portarsi a casa almeno un tempo. Si combatte su tutti i palloni e a suon di tiri liberi. Sciupiamo qualche tiro facile ed i nostri avversari si aggiudicano meritatatmente l’ultimo tempo per 10 a 8.

Partita bella da vedere anche se tutti i ragazzi son sembrati un po’ cotti per i motivi che dicevo all’inizio. Soprattutto nella prima parte della partita son mancate le solite azioni corali che ci eravamo abituati a vedere nelle ultime partite, mentre la seconda parte si sono rivisti i campioni che conosciamo.

Grazie come sempre delle emozioni che ci date.

Risultato finale 5 – 1 (51 – 26)

Foto e articolo di Alessandro Pessot

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2006: Nuova Argentia – Vimercate 5 – 1 (51 – 26)”