Aquilotti 2006: Cat Vigevano – Nuova Argentia: 0 – 6 (37 – 85)

Ennesima impresa dei nostri Aquilotti, che hanno affrontato il Cat Vigevano nella prima partita del girone Gold, dopo aver conquistato il primo posto nel proprio girone di qualificazione. I sei tempi ci hanno visti sempre vincitori con punteggi nettamente a nostro favore, la partita è stata quasi perfetta e non per demerito dei nostri avversari, arrivati secondi nel loro girone, ma perché i nostri ragazzi hanno sbagliato veramente poco. La dimostrazione di forza di questo gruppo è stata la constatazione che a fine partita tutti e dodici avevano fatto segnare sul referto almeno un canestro.

Voglio quindi completare l’articolo di oggi spendendo qualche parola per ognuno dei nostri ragazzi, in rigoroso ordine alfabetico.

Amadigi Luca: la sua crescita, e non parlo solo di centimetri è costante, sta dimostrando partita dopo partita di essere importante per questo gruppo…..evoluzione.

Bertolotti Filippo: cosa dire di più del nostro Pippo, anche oggi in ogni zona del campo, insuperabile in difesa, immarcabile sotto canestro…..roccia.

Bettinelli Federico: è stato l’incubo del suo marcatore, con la sua velocità ha creato scompiglio nella difesa avversaria…..trottola.

Bigatti Andrea: con la sua rapidità è stato la spina nel fianco anche per la difesa vigevanese che non è riuscita ad arginare le sue incursioni….turbo.

Coletti Francesco: ha fatto valere i suoi centimetri sotto canestro e non solo in difesa, nel suo primo tempo ha dovuto fare i conti con il più lungo del Vigevano, riuscendo ad arginarlo….diga.

Ilic Danilo: anche oggi ha mostrato la sua grinta in difesa e la solita astuzia sotto canestro…….imprevedibile.

Maestroni Matteo: il piccolo del gruppo, ma solo di età, ha dimostrato anche a Vigevano le sue ottime qualità difensive senza disdegnare le incursioni a canestro…….tenace.

Nodari Paolo: il solito dispenser di passaggi e canestri con grinta da vendere, una sicurezza per la squadra……..direttore d’orchestra.

Simonetta Davide: anche oggi ha dato il suo prezioso apporto alla squadra, macinando metri ed avversari……un treno.

Testini Nicolò: la partita di oggi per lui è nata sotto una buona stella, probabilmente se ci avesse provato avrebbe fatto canestro anche tirando dagli spogliatoi……preciso.

Villa Lorenzo: è la dimostrazione che con la calma e la ragione tutto è possibile anche nel basket….calcolatore.

Viviani Martina: ha lottato come una leonessa fra i lupi, sempre pronta a rubare un pallone ed a ripartire in contropiede……Lady di ferro.

Non posso dimenticare gli altri ragazzi del gruppo: Matteo Somazzi, Davide Stigliani e Marco Oldani, se siamo arrivati a questo punto e anche merito loro.

L’ultimo pensiero e per il nostro coach Ale che oggi è uscito da quel di Vigevano soddisfatto per la partita dei suoi e per aver risparmiato un bel po’ di voce. Un saluto a tutti e sempre forza Argentia.

+Copia link

0 Responses to “Aquilotti 2006: Cat Vigevano – Nuova Argentia: 0 – 6 (37 – 85)”