Esordienti 2006: Malaspina – Argentia

Primo appuntamento del 2018 per gli Esordienti 2006. Dopo la lunga pausa delle feste natalizie, riprende il campionato e siamo ospiti del Malaspina. Squadra al completo per coach Gaia, ci sono tutte le premesse per una bella partita. Lungo riscaldamento nell’attesa di qualche ritardatario e poi si parte.

1° quarto

I primi 6 ad alternarsi nei quintetti scelti da coach Gaia sono Simonetta, Bertolotti, Bettinelli, Villa, Somazzi e Coletti.

I padroni di casa partono forte e si portano avanti di un paio di canestri.

Ci riorganizziamo, iniziamo a stringere le marcature e a ripartire in velocità con Federico e Pippo in grande spolvero, la solidità di Davide, Matteo, Lorenzo e Francesco completano l’opera e fissiamo il punteggio a nostro favore per 11-7.

2° quarto

Amadigi, Testini, Nodari, Ilic e Bigatti in campo, Rusconi pronto a subentrare.

Partenza a velocità supersonica per Andrea che piazza 3 canestri in 2 minuti, con accelerazioni che non lasciano scampo alla difesa del Malaspina. Buoni canestri di Paolo e Danilo e allunghiamo fino al 23-16 che ci porta all’intervallo.

3° quarto

La concentrazione resta alta, teniamo l’avversario a distanza e sotto canestro iniziamo a prendere rimbalzi importanti con Pippo e Matteo. Segnano tutti i 5 in campo, Federico e Davide con 2 buone penetrazioni, Matteo con un ottimo canestro e fallo subito, Pippo di forza, come lui sa fare e Francesco con una bella entrata a centro area e mezzo gancio che prima balla sul ferro e poi si infila. Siamo avanti di 9 e manca un minuto, il vantaggio è importante ai fini della conquista del match. Arriva invece la reazione dei padroni di casa, che spinti dal pubblico, si rifanno sotto fino al 33-28 con cui si chiude il parziale.

4° quarto

La partita è intensa e un paio di pregevoli scambi fra Danilo e Andrea ci danno punti importanti. Un bel canestro di Nicolò e siamo avanti di 8, 39-31 a 2 minuti dal termine.

Inspiegabilmente arriva il black-out, qualche scelta di tiro sbagliata, qualche palla persa e il Malaspina si porta a -2 a 7 secondi dal termine.  La scelta più giusta potrebbe essere quella di difendere senza fare fallo, ma purtroppo lo commettiamo e il play biancoverde fa 2 su 2 ai liberi. Parità e giusta esultanza del pubblico di casa. Non c’è tempo per imbastire una azione utile e siamo incredibilmente ai supplementari.

Overtime

Coach Gaia cerca di trovare il quintetto adeguato e in campo vanno Pippo, Federico, Paolo, Davide e Andrea. Servono 3 minuti di testa e gambe se vogliamo portare a casa il risultato.

Marcature ferree e grande attenzione da parte dei 10 in campo. Per fortuna e merito troviamo 2 canestri importanti con Pippo e Paolo. I padroni di casa non fanno altrettanto, si riavvicinano ma Paolo fa 1 su 2 ai liberi fino al 44-41 finale. Stavolta ad esultare è la curva ospite :-)!!! 

Tensione ed emozioni per un finale non previsto, la vittoria arriva lo stesso e forse è più bella, ma deve anche insegnarci a gestire meglio certe partite per non correre il rischio di stare dalla parte degli sconfitti soltanto per propri demeriti.

Alla prossima, a Milano contro il Sanga, sabato 20 gennaio.

Danilo Coletti

+Copia link

0 Responses to “Esordienti 2006: Malaspina – Argentia”