Under 13: Argentia – Cernusco 100-38 (26-4,49-18,76-29)

Testini 8,
Malabanan 13, Bigatti 2, Termine 4, Ilic 18, Spinelli 8, Somazzi 8, Bertolotti 8,
Marletta 11, Simonetta 8, Bertini 8, Rossetti 4

Prosegue il campionato con la seconda di ritorno e viene a
farci visita il Cernusco, non è la corazzata che ci ha demolito a dicembre, ma
è pur sempre una partita stimolante. Abbiamo alcune assenze per cui la
squadra è per metà sotto categoria.

Coach Di Maria parte con Spino, Pippo, Danilo, Luca e Lance
con Biga pronto a entrare. Dopo il primo canestro subito la squadra comincia a
macinare gioco e in un attimo ci portiamo sul 9-2 con la palla che gira a
velocità elevata e una difesa asfissiante. I nostri insistono, ma il Cernusco
risponde e a metà tempo siamo 12-6. Ma i nostri hanno tanta voglia e continuano
a pressare a tutto campo mandando in tilt gli avversari, Pippo e Spino
costruiscono, Danilo e Lance finalizzano, arriva un parziale di 12-0 che fissa
il punteggio sul 24-6. Forse uno dei migliori tempi della stagione. Nel secondo
tempo vanno in campo DavideB, DavideS, Nico, Fede, Ale con Matteo pronto a
entrare. I nuovi entrati continuano il lavoro dei precedenti con la stessa
intensità e in pochi minuti voliamo sul 36-10. Qualche problema ce lo crea il
n.17 avversario che permette agli avversari di ricucire lo svantaggio. A
qualche minuto dalla fine siamo però 38-18, poi arriva un altro bel parziale e
chiudiamo sul 49-18, che non è niente male.

Alla ripresa il coach raccomanda di non togliere il piede
dall’acceleratore e i nostri questa volta eseguono prontamente volando sul
62-20, poi arriva una piccola reazione avversaria, ma comunque chiudiamo la
terza frazione sul 76-29. Nell’ultimo quarto i nostri rallentano un po’, gli
avversari fanno qualche canestro e andiamo sul 84-36. Manca poco. Poi arrivano
un paio di canestri di fila e i ragazzi spingono verso il centesimo punto che
arriva a pochissimo dalla fine grazie a Danilo che, secondo tradizione, offrirà
i pasticcini in allenamento.

Prestazione maiuscola dei nostri, finalmente decisi, convinti
e motivati a spingere dal primo all’ultimo minuto. E’ una vittoria in cui si
sono viste tante belle azioni e un gioco di prima qualità. Sembra che la
squadra giochi in maniera meno frenetica e più serena cercando di costruire al
meglio l’azione come da sempre chiede il coach. La prossima settimana si va a
Monza contro l’Eureka, partita difficile cercando di dare continuità ai
progressi registrati oggi.

+Copia link

0 Responses to “Under 13: Argentia – Cernusco 100-38 (26-4,49-18,76-29)”