Esordienti 2006: Argentia – MB Cantù

Appuntamento con il torneo Gold degli Esordienti 2006,
questa volta ospitiamo la Pallacanestro Cantù.

Dopo la sconfitta di giovedì contro la capolista Aurora
Desio, con la partita per buona parte punto a punto e rotta soltanto dal
terribile 5 su 5 al tiro nel terzo quarto da parte del talentuoso n° 10
avversario, il calendario ci riserva un altro incontro di prestigio, segnale
inequivocabile del valore raggiunto dai nostri ragazzi.

Qualche minuto di ritardo in attesa dell’arbitro e si
comincia!

1° quarto

Bertolotti, Bigatti, Somazzi, Bettinelli e Coletti. Amadigi
pronto a subentrare

Partenza decisa dei nostri, con le scorribande dei piccoli
Bigatti e Bettinelli che danno entusiasmo. Pippo si incolla al miglior uomo canturino
e da vita ad una lotta serrata sotto canestro, a volte anche sporca ma mai
cattiva. I due si annullano e le conclusioni a segno sono poche. Gli ospiti
trovano un piccolo vantaggio che li porta avanti di 2 al termine del parziale.

Risultato: 9-11

2° quarto

Dentro Ilic, Nodari, Testini, Rusconi e Simonetta. Villa al
cambio.

Danilo e Nicolò si alternano in regia e non danno punti di
riferimento agli avversari, Davide si dimostra una spina nel fianco della
difesa avversaria, oltre a limitare il forte lungo avversario. Giochiamo più
sciolti e troviamo belle conclusioni con Danilo e Davide. Nico piazza due perle
dai 5 metri che fanno saltare pubblico e panchina. Purtroppo però non teniamo
il vantaggio accumulato e perdiamo rimbalzi importanti che fanno riavvicinare
gli ospiti. All’intervallo siamo avanti solo di 1: 24-23

3° quarto

Coach Gaia manda in campo Bertolotti, Bigatti, Nodari,
Bettinelli e Coletti.

Rientro in campo insolitamente svagato dei nostri, che
perdono palloni dolorosi e permettono al Cantù di andare avanti di 3. Il
divario potrebbe farsi più netto se non fosse per qualche errore degli ospiti. Time
out Argentia, necessario per riordinare i ranghi. I ragazzi rientrano con altro
piglio e sanno che certe partite non si possono lasciar andare, pena la
sconfitta. Non vengono concesse conclusioni facili agli avversari, siamo su
tutte le linee di passaggio. Le urla del coach avversario raggiungono l’apice
quando Pippo viene lasciato solo sotto canestro su nostra rimessa dal fondo,
con Francesco che non si fa pregare per dargli il più facile dei palloni da
appoggiare a canestro. L’orgoglio Argentia gira nuovamente la partita dalla
nostra parte, con i canestri di Federico e ancora Pippo.

Risultato: 30-29

4° quarto

Ultima frazione per Ilic, Somazzi, Simonetta, Testini e
Rusconi.

Concentrazione massima per i nostri. Danilo in regia si
carica la squadra sulle spalle e trova punti fondamentali. Matteo, in grande spolvero
in difesa, trova anche un canestro che è oro. Allunghiamo 36-33 con le squadre
in bonus. Siamo precisi con Davide e Danilo. Gli ospiti cercano di recuperare e
con il fallo di interrompere il cronometro. Dalla lunetta va Nico che fa 2 su 2
e ci regala un vantaggio di 4 punti che portiamo fino alla fine.

Risultato finale: 43-39

Partita splendida, dura, tra due compagini di buon livello.
Non me la sento di parlare di vittoria a sorpresa o insperata, perché ormai la
squadra ha raggiunto maturità e consapevolezza. Applausi meritati per i ragazzi
e appuntamento a sabato prossimo, ancora al Palestrone, contro l’Ardor Bollate.

Tabellino: Bigatti 2, Coletti 1, Simonetta 8, Testini 6, Bettinelli 6, Somazzi 2, Ilic 11, Nodari 1, Bertolotti 6.

+Copia link

0 Responses to “Esordienti 2006: Argentia – MB Cantù”