Scoiattoli 2009: Argentia – Segrate 7-17

Domenica 15 Aprile, ci fa visita Gamma Basket Segrate che all’andata aveva vinto una partita intensa in campo ed un poco tesa sugli spalti. 

Aspettavamo, più noi genitori che i figli, credo, la partita in casa, anche per un’intima convinzione che in qualche modo l’arbitraggio dell’andata fosse stato un po’ troppo casalingo…

…ed invece subiamo una sconfitta senza se e senza ma, e in questa partita di ritorno Segrate ce le ha date di santa ragione. Punto e Basta. 

Potrei entrare nei dettagli di ogni singolo sesto di partita, ma possiamo dire, senza ombra di dubbio, che ci hanno uccellato da ogni posizione, se mi fate usare una espressione alla Bruno Pizzul. Solo nel terzo e nel sesto tempo abbiamo avuto la possibilità concreta di fare “il canestro della bandiera”, sempre per rimanere in ambito calcistico, ma non cambierebbe nulla se non il punteggio finale.

Bella squadra Segrate, i cui elementi giocano in velocità, sono aggressivi e rubano il tempo e gli spazi ai nostri. In attacco sanno smarcarsi, in difesa chiudono bene tutti i varchi. 

Che dire quindi? Credo che da queste partite ci sia solo da imparare, i nostri ragazzini si ricorderanno delle difficoltà e potranno imparare che “non importa quante volte cadi, ma quante volte ti rialzi”…questa mi piacerebbe fosse mia, invece l’ha detta Vince Lombardi, coach di football americano degli anni 60, dove vinse anche 2 Super Bowl.

Ecco, credo che questa deve essere la chiave di lettura della partita di domenica: i nostri ragazzi hanno la possibilità di migliorare drasticamente allenamento dopo allenamento, partita dopo partita, guidati da coach Ale, fino a potersi confrontare nuovamente con squadre come Segrate, alla quale non ci rimane che fare i nostri più sinceri complimenti, anche per il caldo tifo che ha seguito i ragazzi fino al Palestrone.

Prossima partita sabato 21 al Palestrone contro Cassina, alle 16.30.

+Copia link

0 Responses to “Scoiattoli 2009: Argentia – Segrate 7-17”